Special Sport

IL "PROGETTO CHIOSCO" COINVOLGE IL CSE DI VALDISOTTO

La cooperativa sociale San Michele di Tirano, che ha in capo la gestione del Centro Socio Educativo "La Sorgente" di Valdisotto, ha attivato anche per l'estate 2022 il "Progetto Chiosco"; si tratta di un'esperienza avviata nel 2021 e che i ragazzi ospiti del Centro di Valdisotto hanno particolarmente apprezzato per il sistema di relazioni che si crea con l'utenza frequentatrice del chiosco. All'interno del parco S.

SPECIAL SPORT SU E GIU' PER LE MONTAGNE

I ragazzi di Special Sport hanno approfittato al massimo delle belle giornate di questa estate 2022 e per rinfrescarsi si sono dedicati alle gite in montagna, con itinerari sempre diversi da gustare in compagnia e in amicizia. Ogni gita, poi, è stata l’occasione per intrecciare nuovi rapporti con la gente del posto, i gestori dei rifugi o semplicemente le persone incontrare man mano. Ecco un breve riassunto delle loro esperienze:

SPECIAL SPORT VA IN MONTAGNA

I ragazzi di Special Sport non stanno mai fermi e appena ne hanno l'occasione si gettano con entusiasmo in ogni attività proposta dai loro responsabili e accompagnatori. Così, nella giornata di giovedì 21 luglio 2022, un bel gruppo di loro si è recato a Profa per un pernottamento in quota, anche per trovare un po' di refrigerio dal caldo di questa pazza estate.

NON SOLO SPORT: I RAGAZZI DI "SPECIAL SPORT" PROMUOVONO ANCHE LA STORIA LOCALE

Molti appassionati di storia avranno trovato la sorpresa di ricevere anche quest’anno il Bollettino Storico Alta Valtellina direttamente dalle mani dei ragazzi del settore Special Sport dell’US Bormiese. Da qualche tempo, infatti, si è instaurata una bella collaborazione tra il Centro Studi Storici Alta Valtellina, che realizza la pubblicazione di storia locale, e questo gruppo di ragazzi “Special Sport”.

SPECIAL SPORT PORTA LA STORIA LOCALE NELLE CASE DELL’ALTA VALLE

I ragazzi del settore Special Sport dell’US Bormiese non sono rimasti certo con le mani in mano durante le vacanze! Oltre alle varie attività sportive, infatti, molti di loro hanno dato la disponibilità per piccoli lavoretti svolti da casa, come è stato quello della lavorazione e distribuzione del Bollettino Storico Alta  Valtellina, la ventennale pubblicazione di storia locale edita dal Centro Studi Storici Alta Valtellina (CSSAV).

Lucia accende la Torch Run per i Giochi Mondiali Invernali di Special Olympics 2022

Ancor prima delle Olimpiadi invernali del 2026, un altro appuntamento olimpico interesserà da vicino l’Alta Valle: stiamo parlando dei Giochi Mondiali Invernali di Special Olympics di Kazan 2022, dove fra i circa 2000 atleti di 100 nazioni ci sarà anche Lucia Stefanoni, originaria di Lecco ma ormai di casa in Valtellina. Lucia, infatti, è una tesserata US Bormiese, settore Special Sport, e appena riesce sale con la sua famiglia nella casa di Oga Valdisotto. Lo sport per cui gareggerà in Russia è lo sci alpino, ma Lucia pratica anche bici e nuoto e ama fare passeggiate ed escursioni.