Escursioni su pendii terrazzati, percorsi panoramici tra antichi borghi contadini, tour naturalistici tra boschi e alpeggi. Tutto da percorrere in sella alle mountain-bike elettriche. Il 18-19 Settembre, andrà in scena il Valtellina Ebike Festival, organizzato anche quest’anno a Morbegno. Un evento che si fa portavoce della bellezza della Bassa Valtellina e del suo patrimonio di percorsi mettendo al centro i valori del turismo slow partendo dalla sostenibilità ambientale e ponendo il focus sulla deliziosa enogastronomia locale.
L’iniziativa principale è la Festival Ride (sabato 18 settembre), un grande tour panoramico tra antichi borghi contadini, chiese monumentali, monasteri e view point con bellissimi panorami sulla vallata.
Il tour Gusto di Valtellina, programmato per domenica 19 settembre, è un facile percorso di fondovalle dove saranno allestite delle aree degustative per assaporare i deliziosi e genuini prodotti valtellinesi. Nel suo programma non mancano infine anche escursioni naturalistiche (in Val Masino e Val Gerola) e attività più adrenaliniche e competitive.
Paolo Belli, Presidente del Comitato organizzatore: “Il Valtellina Ebike Festival è un importante tassello che contribuisce allo sviluppo di un territorio che, grazie alla mountain-bike, sta facendo grandi passi nella strutturazione di un’offerta turistica basata sulla valorizzazione delle sue bellezze, dei suoi percorsi e sulla sostenibilità ambientale”.
L’epicentro della manifestazione sarà l’eBike Village situato a ridosso del bel centro storico medievale di Morbegno. Qui sarà possibile testare i nuovi modelli di e-mtb, vedere in anteprima tanti prodotti dedicati al cicloturismo oltre che effettuare test-drive di auto elettriche e festeggiare in compagnia degli amici.
Informazioni dettagliate sui percorsi, il programma della manifestazione e le opzioni di iscrizione sono disponibili sul sito www.valtellinaebikefestival.com

 

Camillo Bertolini

VEF Cosa ti aspetta

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews