Con l’inizio dell’anno scolastico, come è consuetudine, è ripreso anche il servizio di assistenza per l’attraversamento in sicurezza dei piccoli studenti all’ingresso e all’uscita delle scuole primarie di Tirano da parte dei “Vigilet”: i vigili con il gilet.

Hanno risposto all’avviso del comune di Tirano l’associazione Bambini del Mondo che presidierà la scuola Vido, l’Associazione Comunità Il Gabbiano Onlus e Retiche Sky che saranno presenti presso la scuola Marinoni di Madonna di Tirano, mentre la scuola Credaro sarà presidiata dalla Polizia Locale che, anche quest’anno, ha formato i nuovi volontari.

“Voglio ringraziare le associazioni  che hanno aderito all’iniziativa del Comune, il gruppo dei volontari e volontarie: Alfredo, Danilo, Giordano, Marco, Maurizio, Ugo, Yuri, Nico, Fulvio, Sara, Luca, Renzo, Davide, Sergio, Ercole, Imane, Maura e la nuova arrivata Raissa, e la polizia locale sempre al loro fianco” dichiara l’assessore alle politiche sociali e alla partecipazione dei cittadini Doriana NattaOgni anno il numero delle persone che mettono a disposizione il loro tempo per i bambini aumenta, a dimostrazione che le esperienze positive generano esperienze positive contribuendo a diffondere, anche tra le nuove generazioni, il valore della gratuità.”.

“Anche quest’anno il Comune di Tirano garantirà il servizio di attraversamento nei pressi delle scuole elementari durante gli orari di entrata e uscita di bambine e bambini”  continua Camilla Pitino, consigliera delegata all’istruzione del Comune di Tirano “Grazie alle volontarie e ai volontari che si sono resi disponibili tutto l’anno per questo servizio: oltre a garantire la sicurezza dei bambini offrono un bellissimo esempio di generosità e impegno verso tutta la comunità”.

 

Dott. Manuel Piardi

Ufficio Stampa

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews