Si rende noto che in data di ieri si è tenuta in videoconferenza una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduta dal Prefetto dott. Salvatore Pasquariello. Alla riunione hanno preso parte il Questore dott. Angelo Giuseppe Re; il Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, Col. Emanuele De Ciuceis; per il Comando provinciale della Guardia di Finanza, il Ten. Daniele Gaparin; il Sindaco del Comune di Bormio, dott. Roberto Volpato, il Sindaco del Comune di Morbegno, Arch. Alberto Gavazzi e il Vice Sindaco del Comune di Castello dell’Acqua, Renato Gregorini per la Provincia, il dott. Emanuele Pasini; per il Comune di Sondrio, il Vice Comandante della Polizia Locale Oscar del Molino.

La riunione si è tenuta per discutere dei seguenti argomenti all’ordine del giorno:

  1. Modalità organizzative sia sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, sia sotto quello della prevenzione del contagio da coronavirus, della Celebrazione del “Sacramento della Confermazione”, in programma per il 6 ottobre prossimo a Bormio ed esteso ai Comuni di Valdidentro, Valdisotto e Valfurva che vedrà la partecipazione del Vescovo di Como;
  2. Esposto presentato da alcuni cittadini residenti nelle Vie Cortivacci, Cotta e San Rocco del Comune di Morbegno a tutela della salute e del diritto al riposo;
  3. Installazione dell’ impianto di videosorveglianza nel Comune di Castello dell’Acqua.

 

L’incontro è proseguito in sede di Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia per la definizione di tutti gli aspetti tecnico-operativi connessi agli argomenti trattati e per discutere della questione internazionale legata alla crisi attualmente in atto in Afghanistan e del connesso dispositivo di sicurezza delle Forze dell’Ordine a presidio degli obiettivi sensibili presenti nel territorio di questa provincia.

 

Sondrio, 10 settembre 2021

 

Ufficio Stampa Prefettura

 

 

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews