La Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV) anche all’avvio di questa stagione dimostra di essere particolarmente vicina alle famiglie con figli in età scolare, che desiderano fare attività sportiva. Infatti, se lo scorso anno la Fipav a livello nazionale aveva ridotto significativamente la quota di affiliazione a carico delle società, proprio per salvaguardare le oltre 4000 società presenti su tutto il territorio, quest’anno prende forza un altro progetto denominato “Voucher Giovani”. Ai bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni che vorranno praticare attività motoria nei corsi di volley S3 e – in generale – rivolti alle categorie giovanili, potranno essere erogati contributi tramite voucher dell’importo di € 100,00. Il contributo potrà essere richiesto per tesseramento a ASD e SSD iscritte al Registro CONI o al Registro parallelo CIP e regolarmente affiliate alla FIPAV per la stagione 2021/2022, entro il periodo 6 settembre – 17 ottobre 2021.

Ulteriori informazioni sull’iniziativa sono reperibili alla pagina www.federvolley.it/voucher-giovani, ove è scaricabile anche il relativo bando.

Per contatti, scrivere a [email protected]

Lettera Comitati Periferici 030921

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews