Dal 1825 al 1837 Otto Carisch assunse l’incarico di pastore riformato a Poschiavo adoperandosi anche per l’insegnamento a favore dei giovani di confessione protestante. Qui tradusse in lingua italiana le «Storie bibliche» di Hebel per i suoi allievi. Nel convegno, in programma sabato 28 agosto 2021, alle ore 17.00, presso la Chiesa riformata di Poschiavo e organizzato dalla Pro Grigioni Italiano Valposchiavo, si presenta la recente riedizione del libro di Hebel, pubblicata dalla casa editrice Olschki, con la prestigiosa curatela del prof. Carlo Ossola.

La recente ristampa della versione in lingua italiana dell’opera di Hebel ci permette con immenso onore di poter ospitare uno dei più affermati filologi e critici letterari italiani, il prof. Carlo Maria Ossola, e al contempo di riscoprire un importante personaggio della storia poschiavina e grigione dell’Ottocento, come Otto Carisch. L’intervento del prof. Ossola ci condurrà nei meandri delle Storie bibliche di Johann Peter Hebel (Basilea, 1760 – Schwetzingen, 1826), una riduzione narrativa della Bibbia a favore della popolazione e dei giovani credenti. Nel Novecento, dopo più di un secolo dall’uscita, Hermann Hesse ne ravvisava tutta la qualità stilistica e diegetica: «Si cerca invano, nella letteratura moderna, anche dopo molti anni di letture, storie che restino così profondamente impresse nella memoria quanto queste “storie bibliche”, le quali, così tanto tempo dopo, ci lasciano tanti tesori da scoprire».
Otto Carisch (Sarn, 1789 – Bad Fideris, 1858) ne comprese l’importanza dopo l’uscita nel 1824 e si mise di sua spontanea volontà a tradurre quest’opera in lingua italiana per le comunità riformate della Valposchiavo e della Bregaglia. I testi tradotti raccolti in due volumi furono pubblicati nel 1828 e nel 1829 dalla casa editrice Otto di Coira.

Alla presentazione del libro edito recentemente della Leo S. Olschki di Firenze si aggiungeranno le relazioni di due studiosi locali: Antonio Di Passa, pastore della comunità riformata della Valposchiavo, e Gustavo Lardi, ispettore scolastico del Grigionitaliano. Attraverso le loro argomentazioni si presenteranno le due principali attività di Carisch a Poschiavo, da una parte come ministro evangelico, e dall’altra insegnante innovatore all’interno della Società scolastica evangelico-riformata che copriva la lacuna di un sistema scolastico-educativo inesistente a livello cantonale.

Intervengono:
• prof. Carlo Ossola, curatore della nuova edizione delle Storie bibliche di Hebel
• Antonio Di Passa, pastore della Comunione Pastorale Riformata Valposchiavo
• Gustavo Lardi, ex ispettore scolastico del Grigioni Italiano

Appuntamento
Sabato 28 agosto 2021, ore 17.00
Poschiavo, Chiesa riformata
Ingresso libero
• L’evento, aperto al pubblico, sarà anche trasmesso in diretta sul canale Youtube della Pro Grigioni Italiano (https://www.youtube.com/channel/UCiWJGYIy2DmdhuncOpzlNXg).

 

Giovanni Ruatti
Operatore culturale
Pro Grigioni Italiano
Centro regionale Valposchiavo

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews