15 luglio 2021 – Con l’estate prendono il via le manifestazioni per vivacizzare Chiavenna e, nello stesso tempo, movimentare lo shopping in questo momento ancora delicato in cui si prospetta però l’uscita dalla crisi sanitaria. L’Associazione Mandamentale dell’Unione del Commercio e del Turismo con l’Associazione Valchiavenna Shopping e il supporto di Events&Festival, propone alle imprese cittadine un programma di iniziative ed eventi distribuiti lungo l’arco dell’anno fino a dicembre compreso. Nella mattinata di oggi la presentazione nella sala consiliare del Comune di Chiavenna, alla presenza del presidente dell’Associazione Mandamentale di Chiavenna Igor Micheroli e di Davide Bergna di Events&Festival. All’incontro hanno partecipato anche il sindaco di Chiavenna Luca Della Bitta e la consigliera comunale Paola Giuriani. «Come tutti sappiamo – ha spiegato il presidente mandamentale Igor Micheroli -, il periodo attuale non permette di svolgere le iniziative con la consueta formula degli anni scorsi: anche se l’emergenza sanitaria si sta avviando alla sua conclusione, non possiamo permetterci di abbassare la guardia, per cui gli eventi proposti devono necessariamente tenere conto delle norme per il contenimento dell’emergenza sanitaria, come ad esempio l’utilizzo delle mascherine, la disinfezione delle mani e il distanziamento sociale». Mentre negli anni passati erano gli operatori cittadini, i commercianti, i pubblici esercenti, gli albergatori e i liberi professionisti a farsi carico della maggior parte delle spese del progetto, versando ciascuno una quota, «il programma eventi 2021, patrocinato dall’amministrazione provinciale, sarà realizzato (come già avvenuto lo scorso Natale con le luminarie) grazie al prezioso intervento economico dell’Unione del Commercio e del Turismo e ai fondamentali contributi degli enti pubblici (questi ultimi attraverso il contributo annuale agli eventi), a cui vanno la nostra riconoscenza e i nostri ringraziamenti più sentiti, fermo restando che gli operatori che vorranno sostenere comunque il progetto potranno farlo rivolgendosi ai nostri uffici. Ringraziamenti doverosi anche alle imprese che sponsorizzano in maniera importante il progetto: Bianchi & Bazzi, Crai di Luca Gusmeroli, Crai di Riccardo Ratti, Emmezeta di Michele Levi, Martocchi Serramenti, Moiola Market e Trussoni Distribuzione». Per assicurare quindi l’attuazione di questo importante programma, che sarà supportato da un’adeguata campagna pubblicitaria, le aziende sono invitate a partecipare a tutte le iniziative.

Va sottolineato che queste manifestazioni offrono a residenti e turisti un ulteriore motivo per vivere e visitare la città, ragione per cui l’apertura di negozi e pubblici esercizi in queste occasioni rappresenta, senza dubbio, un utile servizio per i clienti e una valida opportunità commerciale per le aziende. Appuntamento, dunque, a Chiavenna per le serate estive tra divertimento e intrattenimenti musicali.

INFO – Unione del Commercio e del Turismo di Chiavenna (Giada Scaramella – Viviana Marciocchi, tel. 0343-33346; e-mail:  chiavenna@unione.sondrio.it).

 

Paola Gugiatti

Unione del Commercio del
Turismo e dei Servizi
della Provincia
 di Sondrio

programma

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews