Dalla cultura, all’attività fisica e ricreativa: un’estate ricca di iniziative per stare insieme, quella che l’Assessorato ai Servizi sociali di Tirano intende proporre a persone ultra sessantacinquenni autosufficienti, con l’obiettivo di promuovere aggregazione e inclusione e di superare la condizione forzata di isolamento o limitata socialità, conseguente all’emergenza sanitaria. L’avviso pubblico del Comune ha raccolto la manifestazione di interesse da parte di 4 soggetti, che hanno presentato i loro progetti che saranno realizzati in conformità alle norme vigenti anti covid. Si tratta della San Michele Società cooperativa sociale, di Forme Impresa Sociale, dell’associazione di promozione sociale Amici Anziani Tirano 1983 – APS, dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Nordic Walking Valtellina. Le attività, che saranno svolte per la maggior parte all’aperto, spaziano dai corsi di ginnastica dolce, alle gite culturali, alle camminate salutiste.
“Abbiamo deciso – dichiara l’assessora ai servizi sociali e partecipazione dei cittadini Doriana Natta – di promuovere in via sperimentale la realizzazione di questi progetti perché ci sembrava giusto proprio quest’estate, che vuole segnare negli auspici di tutti il momento della ripartenza, sostenere con fiducia e responsabilità momenti importanti di rincontro e socializzazione. Siamo anche molto contenti dell’interesse che l’iniziativa ha riscosso tra gli enti del terzo settore del territorio che hanno proposto iniziative molto interessanti e principalmente all’aperto”.
Il Comune di Tirano ha messo a disposizione dei soggetti attuatori dei progetti ammessi un contributo economico complessivo di 6.000 euro, ripartiti tra gli stessi in ragione del contributo richiesto. I cittadini, desiderosi di partecipare, sono invitati a rivolgersi ai soggetti organizzatori delle singole attività di proprio interesse, per conoscere modalità e tempistiche di adesione.

 

Dott. Manuel Piardi

Ufficio Stampa

programma attività

0-2752923857_20210612_001816_0000

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews