Asseval (associazione che si occupa di ecoturismo in Valtellina e Valchiavenna) il 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021, riprende la programmazione degli eventi. Date e programmi sono pubblicati sul sito dell’associazione https://eco-turismo.org/, un sito in continua evoluzione e a misura di turista, che troverà facilmente tutto quello che serve per poter trascorrere una serena vacanza.

Alcuni degli eventi in programma:

5 Giugno: passeggiata storico – culturale – culinaria ad OGA con pranzo al Rifugio Motin.

12 Giugno: trekking in Val di Rezzalo con pranzo al Rifugio La Baita.

2, 3 e 4 Luglio: tre giorni per rigenerarsi con il “Trekking Yoga Retreat”.

3 Luglio: ad Albaredo, Festival Agricolo Terre di Valtellina.

10 e 11 Luglio: a Teglio, ASSEVAL sarà presente al Sano Festival, evento dedicato alla salute ed al benessere.

Da settembre: corsi di formazione basati sul cammino nella natura gestiti da psicologi del lavoro.

Questi solo alcuni degli eventi in programma per l’estate 2021, ma il vero obiettivo di ASSEVAL è la destagionalizzazione del turismo. Infatti da settembre la Valtellina comincia lentamente a svuotarsi di turisti, ma le bellezze rimangono, anzi, diventano ancora più attraenti.

Tipiche sagre di paese, sport e tempo libero nella natura, cucina a Km 0, sono sempre disponibili.

Il sito dell’associazione si popolerà di iniziativema non mancheranno le informazioni per aiutare i turisti a trovare dove mangiare o dormire semplicemente cliccando sulla località desiderata.

Il pubblico a cui ASSEVAL si rivolge prevalentemente è un pubblico lombardo, persone che amano la montagna e che sono disposte a viaggiare poche ore, in treno o in macchina, per raggiungere un territorio meraviglioso che il meglio di sè lo sa offrire proprio fuori stagione.

Per informazioni:asseval@asseval.it

 

ufficio stampa agenzia Qualità

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews