13 maggio 2021 – Lunedì 24 maggio, a partire dalle ore 10 fino alle 13, appuntamento con un seminario online dedicato a formazione, sostenibilità e cambiamenti nel settore professionale della bellezza: professionisti, insegnanti ed esperti saranno intorno a un ‘tavolo digitale’ per parlare di formazione, competenze e qualità del lavoro dell’estetista di oggi. L’attenzione verrà focalizzata in particolare su un’offerta formativa che oggi si presenta rinnovata e altamente professionale, grazie anche a un percorso di studi quinquennale con possibilità di accesso agli studi universitari e specializzazioni.

«Sono trascorsi 30 anni da quando le estetiste hanno ottenuto un riconoscimento ufficiale della loro professione. Ora, il mercato è cambiato, si sono sviluppate migliaia di imprese di estetica, la richiesta degli utenti finali è aumentata e parallelamente è cresciuta la domanda di qualità, competenza, conoscenza e professionalità», ha dichiarato Nadia Muffatti, presidente dell’Associazione Bellezza&Benessere, attiva all’interno dell’Unione del Commercio e del Turismo e promotrice del convegno, presentato nella conferenza stampa tenutasi questa mattina nella sede di Confcommercio Sondrio. La presidente Muffatti è da anni impegnata per modificare e aggiornare la Legge 1/90 che regola l’attività dell’estetista.

A condurre la giornata sarà Silvia Fossati, editor di Esthetitaly e giornalista dell’eccellenza del settore professionale del beauty, nonché responsabile della comunicazione in Fapib, Associazione Nazionale Fornitori di Attrezzature per Parrucchieri e Istituti di Bellezza.

IL PROGRAMMA

Il convegno si aprirà con la sezione dedicata alla Formazione e al Territorio, con un focus specifico sul cambiamento della figura professionale dell’estetista. Interverranno il dottor Massimo Minnai, dirigente Scolastico dell’Ip Crotto Caurga di Chiavenna, il dottor Fabio Molinari, dirigente di Ust Sondrio, Loretta Credaro, presidente di Confcommercio Sondrio, il dottor Franco Gallo, funzionario dell’Ufficio Scolastico di Regione Lombardia e Nadia Muffatti, estetista professionale e presidente dell’Associazione Bellezza&Benessere Sondrio.

La seconda sezione vedrà protagonisti la dottoressa Raffaella Gornati, presidente di Marzia Clinic, e l’ingegner Bernardo Franco Cerisola, presidente di Fapib. Ospiti d’eccellenza ed esperti, per approfondire temi di grande interesse, quali il cosmetico bio e green, e il grande valore del made in Italy.

La terza parte sarà dedicata al make-up anche nella visione green, con la partecipazione delle alunne dell’istituto Crotto Caurga ed esperti di valore come Micol Minnai, Lorenzo Bertolini make-up artist, Barbara Donini nail artist, Fabrizio Gugliara responsabile formazione Artdeco Make-up e Sheila Oddino fondatrice di Mba My Beauty Academy.

L’ultima sezione del convegno sarà dedicata all’innovazione delle scelte responsabili in chiave green del settore. Ospiti il professor Marcello Lofrano, direttore della Scuola S. George Mcb, il professor Massimo Radaelli, direttore di Natura docet, Davide Righi, presidente di Biores, con il progetto Liberi Dalla Plastica, il dottor Marco Morelli, che parlerà di Acqua Informata e Cosmesi, e la dottoressa Rita Rizzi, ad di Rf Cosmetica che si occuperà di Intercultura Estetica Halal ‘La Bellezza Inclusiva’.

Partner d’eccellenza, la casa editrice Mabella Edizioni, con le due importanti riviste specializzate Mabella ed Esthetitaly, e Trentini editore con la rivista Unghie&Bellezza.

Per info e iscrizioni:  estetista4.0academy@gmail.com

 

Unione del Commercio del
Turismo e dei Servizi
della Provincia
 di Sondrio

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews