Colpo grosso dello Sci Club Bormio ai Campionati Italiani categoria Aspiranti in svolgimento a Pila (AO). Nemmeno il tempo di festeggiare i 3 titoli regionali guadagnati da Lorenzo Sambrizzi sulle nevi di casa (www.altarezianews.it/2021/03/17/titolo-regionale-per-lorenzo-sambrizzi/) che la bacheca dell’associazione sciistica bormina si fregia di un nuovo scintillante alloro ottenuto da Jacopo Antonioli nella discesa libera. Con un tempo di 1’16″76 il 17enne ha centrato l’obiettivo più importante di fine stagione e si è aggiudicato il titolo di campione Italiano di discesa davanti a Gabriel Stader (1:17.50) e Max Perathoner (1:17.68). Una consacrazione che giunge dopo una stagione trascorsa sempre tra i migliori italiani della sua categoria, come confermato anche durante le prove di allenamento di ieri che lo hanno visto largamente in vantaggio sugli avversari (prova conclusa a 1’22”32, con uno stacco di 18″68 dal secondo miglior tempo).

Orgoglio e soddisfazione da parte di tutto lo Sci Club per una prestazione che l’ha visto “giganteggiare” sugli avversari: oggi Jacopo ha dimostrato di essere al top – dichiara il tecnico Omar Anzi – non solo per i distacchi che ha inflitto agli inseguitori, ma anche perchè non era facile mantenere la linea e la concentrazione sulla pista di Pila, dove il tracciato prevedeva 3 salti che hanno messo in grande difficoltà diversi atleti. La differenza è stata proprio lì: Jacopo sui salti è stato perfetto e ha potuto concludere una gara senza sbavature”.

Nei prossimi giorni le gare degli Aspiranti nelle specialità gigante e slalom, dove Jacopo potrebbe ancora giocare le sue carte.

Le classifiche complete di oggi al link http://live.fis-ski.com/lv-al0799.htm#/short

 

Foto: Sci Club Bormio

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews