Nei recenti campionati regionali di sci alpino per la categoria Allievi si è messo in grande evidenza il giovane Lorenzo Sambrizzi dello Sci Club Bormio, che ha guadagnato il titolo in ben 3 discipline su 4 grazie alle vittorie in slalom, super G e in combinata. Dopo l’esordio di giovedì 11 marzo 2021 sulla pista Cevedale di S. Caterina Valfurva, con un 5° posto in gigante (1’54.38, staccato di 0’1.46 dal vincitore Ruggero Traniello dello SC Lecco), Lorenzo si è scatenato conquistando il primo posto sia nello slalom (1’32.91) sia nel super G (55.64), sia infine nella combinata (1’39.30) e meritandosi ampiamente il titolo della sua categoria.

Anche nei gruppi più giovani si sono distinti diversi atleti, in particolare nella categoria Ragazzi podio per Pietro Compagnoni e Giulia Bonaso, entrambi in terza posizione nelle tre specialità di slalom, super G e combinata; Martina Fioroni è rimasta nella top ten con un 10° posto in gigante e un 9° nella combinata; Alessandra Polotti, a sua volta, è risultata tra le migliori della classe 2008, essendo al primo anno di categoria e chiudendo alla 9^ posizione assoluta nel super G e in 11^ assoluta nel gigante.

A coronare il successo dello Sci Club Bormio in questa fase regionale, la notizia della meritata qualifica ai Campionati Italiani per Lorenzo Sambrizzi, Pietro Compagnoni e Giulia Bonaso.

Ottimo lavoro per il sodalizio guidato da Giacomo Baumgarten, che sta portando avanti egregiamente una stagione costellata di difficoltà e di aggravi, ma che si conferma ai vertici della disciplina in ambito giovanile.

Per informazioni sulle gare:

https://www.facebook.com/ComitatoAC/

https://www.facebook.com/Sci-Club-Bormio-123836777646533

Foto: Sci Club Bormio

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews