Lo Sci Club Alta Valtellina in collaborazione con Cancro Primo Aiuto Onlus, Pro Loco Valfurva, Santa Caterina Impianti e il prezioso supporto di Regione Lombardia, Comunità Montana Alta Valtellina, BIM Adda e Provincia di Sondrio, è al lavoro per gli ultimi dettagli dell’evento tricolore sulle nevi di Santa Caterina Valfurva, domenica 17 gennaio 2021. Le gare di domenica a Santa Caterina, infatti, assegneranno non solo i titoli Assoluti, ma anche i titoli di Campione Italiano e Campionessa Italiana per la categoria Master.

Alcune importanti informazioni tecniche del percorso, altimetria e profili:

La gara femminile, con partenza alle ore 10.00, vedrà 4 salite e 4 discese, 1331 m D+, 1326 D-, 2 tratti a piedi. La gara maschile, con partenza alle 10.30, 5 salite e 5 discese, 1670 D+, 1665 D-, 2 tratti a piedi. Per entrambe le gare: ultimo cambio d’assetto a fine discesa per arrivare al traguardo in assetto di salita.

Per garantire il corretto svolgimento della manifestazione, anche seguendo tutte le normative del protocollo anti-covid, saranno presenti più di 50 volontari, sul tracciato di gara e in zona partenza/arrivo. Ricordiamo a tutti gli atleti, l’obbligo di compilare il “questionario sulla salute” e consegnarlo all’atto del ritiro pettorali.

L’evento sarà a porte chiuse, non mancherà da parte dell’organizzazione, una diretta live della gara, così come aggiornamenti in tempo reale sui canali social dell’evento. Infine, un ricco montepremi per i vincitori oltre al pacco gara, grazie agli sponsor Camp e il Molino Filippini di Teglio.

Per tutte le informazioni: http://sciclubaltavaltellina.it/campionati-italiani-assoluti-sci-alpinismo-info-tecniche/

 

Thomas Sosio

 

Le gare di Santa Caterina, oltre ai titoli Assoluti, assegneranno anche i titoli di Campione Italiano e Campionessa Italiana per la categoria Master

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews