Montagna 4.0 FutureAlps prosegue il suo percorso toccando nel suo terzo appuntamento la città di Tirano. Il tema affrontato nella giornata di venerdì 23 ottobre presso la città abduana sarà “Innovazione sociale e comunità sostenibili: montagna di qualità, risorse e competenze”.

Nel corso degli appuntamenti in calendario (le attività laboratoriali nelle scuole superiori della provincia al mattino, il confronto con operatori e stakeholder nel pomeriggio e la plenaria aperta a tutta la popolazione in serata) sarà discusso come si possa costruire e far crescere una Comunità, quali elementi la possano rafforzare o, al contrario, condurre alla disgregazione; il dibattito verterà inoltre  sulle strategie per rendere la Comunità più forte e proattiva nell’attivare e riattivare legami, nel fruire in modo più consapevole delle risorse naturali, culturali e turistiche e nel definire progettualità costruite sulle aspirazioni del territorio.

Come di consueto, l’incontro serale aperto al pubblico, sarà moderato da Maria Chiara Cattaneo,

Docente di Economia e Politica dell’Innovazione all’Università Cattolica e responsabile scientifico del percorso formativo “Montagna 4.0”, che introdurrà, dopo il Sindaco di Tirano Franco Spada,  gli interventi di Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo, Alessandro Gretter, Fondazione Edmund Mach, Stefano Besseghini, Presidente ARERA, e di un rappresentante di Viso A Viso, Cooperativa di Comunità – Ostana.

L’incontro aperto alla popolazione sarà ospitato presso l’Auditorium Trombini dalle 20.30 alle 23.00. Nel rispetto delle norme anti covid sarà consentito l’accesso a 65 persone; si consiglia pertanto di contattare la Società Economica Valtellinese (ufficio@sevso.it) per prenotare la propria poltrona in sala. Vi sarà comunque la possibilità di seguire l’evento anche da remoto attraverso la diretta youtube (https://youtu.be/E6zJbPMoQnE) o mediante l’applicazione Zoom (https://us02web.zoom.us/j/85287958803).

Tutti gli aggiornamenti su Montagna 4.0 FutureAlps  sono disponibili sulla pagina Facebook della Società Economica Valtellinese (https://www.facebook.com/SocietaEconomicaValtellinese/)

 

Sabina C.

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews