Finalmente un’iniziativa che strizza l’occhio alle donne cicliste! Dalla collaborazione tra hotel Funivia e Spot-on di Paolo Birrocci, e con il supporto di Levissima, è stato ideato il “Funivia pink event”: dal 24 al 27 settembre 2020 una serie di proposte su misura per quella grande fetta di sportive che apprezza il mondo delle due ruote. Malauguratamente il cattivo tempo ha costretto ad annullare le uscite previste (Cancano e Stelvio), mentre sono rimasti in calendario il workshop pratico e la partecipazione al trofeo Zangrando – crono a coppie prevista domenica 27. In particolare, il pomeriggio “didattico” tenuto da Paolo Birrocci giovedì 24 settembre 2020 è stato molto apprezzato e partecipato, con una ventina di cicliste (alcune delle quali piuttosto “titolate”, con all’attivo anni di gare) pronte a ghermire i suggerimenti tecnici e pratici su cambio camera d’aria, pulizia, piccola manutenzione del proprio mezzo.

Il garage dell’hotel Funivia – sotto lo sguardo curioso di qualche ospite straniero dell’albergo  nonché dell’atleta “ultracyclist” Omar Di Felice – è stato temporaneamente trasformato in aula dove, al posto della lavagna, si è lavorato davanti a piccoli gioielli a pedali, telaio leggerissimo e meccanica ultramoderna. Il cambio della ruota ha suscitato la maggiore attenzione di tutte; non che si tratti di un’operazione difficoltosa anzi, le istruzioni di Paolo e Daniele l’hanno resa molto semplice… tuttavia è una di quelle manovre per le quali – spesso – ci si affida a un marito, fidanzato, amico o a un buon samaritano incontrato per strada sempre pronto a dare una mano. L’universo femminile che pratica ciclismo, però, non può prescindere da una maggiore conoscenza e confidenza col proprio mezzo di locomozione, non tanto per una questione di parità, quanto per avere quell’autonomia minima, sufficiente per affrontare qualche sfida in più senza l’assistenza di un’ammiraglia al seguito. Ben vengano, dunque, le iniziative come questa, che sarà sicuramente riproposta; Paolo, Daniele ed Elisa hanno già dato la loro disponibilità e potrebbe essere l’occasione per allargare la partecipazione a tutte le donne interessate.

Info: 

www.hotelfunivia.it

www.spotonbormio.it

 

Anna

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews