In seguito alla riunione tenutasi nei giorni scorsi dal settore Manifestazioni dell’Unione Sportiva Bormiese, è stata presa la decisione di sospendere per il 2020 la tradizionale kermesse delle Bormiadi che dal 1986 si svolgeva ininterrottamente in Alta Valle nel periodo autunnale. Le difficoltà legate alla gestione della problematica Covid-19 e, non da ultimo, il timore di costituire una pontenziale fonte di contagiosità per le persone hanno indotto gli organizzatori a recedere da ogni intento programmatico. La possibilità di attuare una forma ridotta e “ammorbidita” della manifestazione era ipotizzabile – fanno sapere dal settore Manifestazioni – ma abbiamo preferito decidere di sospendere del tutto le Bormiadi onde evitare ogni malinteso. La caratteristica precipua della manifestazione, inoltre, risiede nella forte socialità che essa suscita nei giovani: le Bormiadi rappresentano uno straordinario momento di aggregazione, unico e particolare, e vanno ben al di là del mero aspetto sportivo! Anche il pubblico è parte integrante dello spettacolo ed infatti un altro punto dolente sarebbe stato costituito proprio dall’afflusso ingestibile dei tifosi e degli spettatori ad ogni gara, amplificando ulteriormente le difficoltà di gestione dell’evento secondo le direttive anti Covid.

Il venir meno delle Bormiadi rappresenta senza dubbio un colpo al cuore per l’Alta Valle, dove agli inizi di settembre le varie squadre entravano in fibrillazione con i preparativi: divise, costumi, idee per la sfilata, divisioni delle varie specialità sportive, ricerca di partecipanti da unire al gruppo, preparazione atletica e soprattutto tante serate in compagnia per mettere a punto ogni cosa, con l’obiettivo di trascorrere l’intero mese condividendo le proprie emozioni con gli amici. Non sarà la stessa cosa, senza Bormiadi, ma questo 2020 non è stato un anno normale e resterà sicuramente nella memoria di tutti: mai anno bisesto fu più funesto di questo!

 

Anna

 

COMUNICATO ANNULLAMENTO BORMIADI 2020

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews