Una bellissima domenica di Settembre con un meteo ottimo ha portato il Cai Valfurva in val Viola, al lago di Selva. . Questa escursione era già in programma per il 30 agosto, ma il week end temporalesco ha imposto l’annullamento, date le pessime condizioni. L’itinerario è semplice: da Arnoga si punta sulla val Verva, da dove si prende un sentiero in rapida salita, segnato da bollini bianco rossi fino a 2650 mt. Il lago si vede dall’alto, insieme a molte montagne che circostanti. Bernina, Paradisi no, Corno Dosdé, Cima Viola, Saoseo, cime di Lago Spalmo. Scendiamo di 100 metri e arriviamo alla meta prefissa, il piccolo lago alpino di Selva, molto bello e circondato da rocce e pascoli. Qui facciamo sosta con merenda, poi si scende fino al rifugio Federico in Dosdé per una birra per un saluto alla famiglia di Adriano Greco prima di rientrare ad Arnoga. 

 

Luciano Bertolina

CAI VALFURVA

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews