La gita era in programma nel 2019 ma le condizioni meteo non buone con nevicate fino a bassa quota ha obbligato a un rinvio. Quest’anno il meteo sembra buono quindi si parte! Lasciamo la Valfurva alle 5 del sabato 5 settembre 2020 in direzione del’Passo Sella via Bolzano-val Gardena. La salita al Rifugio Demetz e Forcella del Sassolungo avviene in funivia, quindi in discesa a piedi fino al rifugio Vicenza e da lí in avanti si inizia l’anello del Sasso Piatto passando dal rifugio Sassopiatto, rifugio Pertini fino al Passo Sella, mentre i più atletici salgono fino in cima al Sassopiatto. Sempre con le auto si sale al Passo Fedaia da Canazei e pernottiamo al rifugio Castiglioni. Meteo Super per tutta la giornata. La domenica partenza alle ore 6 per la salita alla Marmolada, un gruppo per la via normale ed un altro per la ferrata Ovest: raggiunta la cima con meteo variabile. Un altro gruppo con partenza alle 8 percorre il sentiero che dal lago Fedaia va al Passo Pordoi passando dal Rifugio Viel dal Pan poi al Porta Vescovo e da lí rientro al Lago Fedaia. Giunge l’ora del ritorno per tutti dal Passo di Costalunga – Lago Carezza fino a Cirlano (Naturno) in Val Venosta per la cena in compagnia al ristorante Waldschenke con il piatto della strega e birra.

Grazie a tutti i partecipanti, Tutti Bravissimi con un particolare grazie a Marika e Michele le nostre Guide.  

 

Luciano Bertolina

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews