A Valdidentro, nei pressi del centro dell’abitato di Isolaccia, esiste un luogo dove il tempo si è fermato: una dimora dove la storia prende vita attraverso attrezzi e oggetti del passato, preziosi testimoni degli usi e costumi locali.

A seguito di una minuziosa opera di raccolta e catalogazione da parte della famiglia Tessera e al fondamentale supporto di alcuni volontari, la Casa Museo è ora accessibile grazie ad alcune visite guidate organizzate dalla Pro Loco Valdidentro.

Il prossimo e ultimo appuntamento di quest’estate è previsto per mercoledì 26 agosto: partendo dalla Piazza IV Novembre, la guida accompagnerà i partecipanti verso la dimora, in un tour immersivo nella storia e cultura locale, ripercorrendo le orme della famiglia Tessera, che grazie alla sua intuizione, passione e perseveranza ha contribuito a creare in Valdidentro un piccolo gioiello estremamente ricco di fascino. Oltre alla componente storica e tradizionale, il museo sorprende il visitatore con una collezione alquanto suggestiva di cappelli e copricapi, provenienti da epoche storiche e geografiche differenti, che vanno a comporre un quadro di colori, forme e materiali variegati.

Il ritrovo è previsto per le ore 16.30 presso la Piazza IV Novembre ad Isolaccia; il costo dell’attività è di € 5,00 a persona e i posti sono limitati.

Sempre in tema di storia e cultura locale, lunedì 24 agosto è prevista l’ultima visita guidata alla Chiesa di SS. Martino e Urbano a Pedenosso: un viaggio tra storia e leggenda, alla scoperta di aneddoti e curiosità su una delle Chiese più affascinanti dell’Alta Valtellina. Il costo dell’attività è di € 5,00 a persona e i posti sono limitati.

Per informazioni e prenotazioni contattare la Pro Loco di Valdidentro – Tel. 0342 985331

Pro Loco Valdidentro

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews