Milano, 06 ago) “In arrivo per la Provincia di Sondrio 11,5 milioni di euro che andranno a finanziare ben 33 interventi infrastrutturali, da realizzarsi nel prossimo triennio, per contribuire in maniera forte e concreta alla ripartenza e alla ripresa economica dell’intero territorio provinciale”.

A dichiararlo sono l’assessore regionale con delega a Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni, Massimo Sertori e il consigliere regionale Simona Pedrazzi, annunciando l’elenco degli interventi che trovano copertura economica nella legge regionale 9/2020 “Interventi per la ripresa economica”, che ha istituito un imponente piano di investimenti regionali da 3 miliardi di euro.

“Abbiamo individuato – spiegano Sertori e Pedrazzi – una serie di interventi prioritari e strategici, mettendo a disposizione risorse importanti per dare risposte immediate ai nostri amministratori locali e consentire la realizzazione di opere che i Valtellinesi e i Valchiavennaschi attendono da anni”. “Tali infrastrutture – concludono i due esponenti – concorreranno in maniera significativa ad aumentare l’attrattività e la competitività della nostra provincia”.

L’ELENCO DEGLI INTERVENTI – Qui di seguito l’elenco degli interventi individuati dai due esponenti locali, Sertori e Pedrazzi, e che verranno finanziati grazie al “Piano Marshall” di Regione Lombardia:

– consolidamento ponte sul Mallero, nel comune di Sondrio, con uno stanziamento di 800.000 euro;

– riqualificazione strada comunale, nel comune di Aprica, con uno stanziamento di 600.000 euro;

– manutenzione straordinaria strade interne di Boida e Pradella, nel comune di Ponte in Valtellina, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– sistemazione strada Montana per S. Salvatore in località Nembro, nel comune di Albosaggia, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– consolidamento ponti carrabili, nel comune di Ardenno, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– consolidamento ponti, nel comune di Berbenno, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– interventi su muri di sostegno e manto stradale della strada comunale di collegamento a località Surana, nel comune di Poggiridenti, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– consolidamento ponte di Torrazza, nel comune di Delebio, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– consolidamento ponti, nel comune di Chiesa Valmalenco, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– SP 16 – Nuovo Ponte sul torrente Madrasco, con uno stanziamento di 1.000.000 euro;

– riqualificazione Ponte Nave, con uno stanziamento di 1.000.000 euro;

– interventi su strade provinciali – manutenzione straordinaria, con uno stanziamento di 350.000 euro;

– manutenzione straordinaria ponte del Bitto in Comune Gerola Alta, con uno stanziamento di 300.000 euro;

– consolidamento ponte in località Zola, nel comune di Valdisotto, con uno stanziamento di 800.000 euro;

– manutenzione straordinaria strada di collegamento tra Dubino, Mantello Cino e Cercino, con uno stanziamento di 400.000 euro;

– manutenzione con marciapiede strada comunale, nel comune di Dubino, con uno stanziamento di 100.000 euro;

– rifacimento ponte Premelè sul torrente Fontana, nel comune di Chiuro, con uno stanziamento di 300.000 euro;

– strada comunale per Carona e prato valentino; consolidamento ponte Margatta per Carona, nel comune di Teglio, con uno stanziamento di 300.000 euro;

– riqualificazione viabilità comunale e montana, nel comune di Tirano, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– riqualificazione viabilità comunale, nel Comune di Grosio, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– rifacimento muri di sostegno strada comunale della Motta, nel comune di Villa di Tirano, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– riqualificazione viabilità comunale, nel comune di Bormio, con uno stanziamento di 200.000 euro;

– riqualificazione strade di collegamento con frazioni, nel Comune di San Giacomo Filippo, con uno stanziamento di 170.000 euro;

– riqualificazione viabilità comunale, nel comune di Morbegno, con uno stanziamento di 160.000 euro;

– realizzazione / completamento strada comunale in zona artigianale, nel comune di Postalesio, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– riqualificazione strade comunali, nel comune di Cosio Valtellino, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– consolidamento ponti comunali, nel comune di Madesimo, con uno stanziamento di 150.000 euro;

– messa in sicurezza strade comunali, nel comune di Civo, con uno stanziamento di 100.000 euro;

– ripristino strada comunale in località Villa, nel comune di Verceia, con uno stanziamento di 80.000 euro;

– ripristino strada comunale di Foppa e Fognini in Val Corta, nel comune di Tartano, con uno stanziamento di 40.000 euro;

– rotonda sulla intersezione tra le strade comunali per Ponchiera e Colda (zona Moncucco), nel comune di Sondrio, con uno stanziamento di 300.000 euro;

– progetto di eliminazione dei Passaggi a livello lungo la SS38 tratto Villa di Tirano, con uno stanziamento di 1.500.000 euro;

– PCIR (Percorso Ciclabile di Interesse Regionale) 3 “ADDA” – tratto Valtellina, con uno stanziamento di 688.454 euro.

 

Ufficio Stampa

Massimo Sertori

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews