Domenica 7 giugno 2020 doveva essere la giornata della Granfondo Stelvio Santini ma, come noto, ogni evento sportivo è stato cancellato, così nella stessa giornata si è svolta la versione in modalità virtuale sulla piattaforma per il ciclismo indoor ROUVY. La sfida si è svolta solo sulla salita del Passo dello Stelvio dove i circa 2.000 iscritti da 60 nazioni, 153 dei quali donne, hanno potuto sfidarsi percorrendo i 20 chilometri di ascesa che da Bormio portano al mitico valico.

La challenge è stata aperta 24 ore e, durante la giornata, sono stati disponibili due live races, una alle ore 11:00 e una alle ore 20:00 (quest’ultima per consentire anche ai ciclisti delle Americhe di partecipare). Questo ha permesso agli amatori di partire testa a testa con i numerosi atleti Pro e ospiti speciali. Alla griglia di partenza delle 11:00 CET c’erano Vincenzo Nibali ed Elisa Longo Borghini del team Trek-Segafredo, Christine Majerus del team Boels-Dolmans e i due triatleti Giulio Molinari e Kyle Buckingham. Con loro è partita anche Ruby Isaac, la piccola influencer inglese che l’anno scorso aveva affrontato la salita ai Laghi di Cancano per beneficenza.

Durante la seconda live race, quella delle 20:00 CET, al via c’erano Kiel Rejinen della Trek-Segafredo, Carol Ann Kanuel del team Boels-Dolmans e la triatleta e Campionessa del mondo Mirinda Carfrae.

Naturalmente i big non saranno presenti nella classifica finale, riservata solo agli amatori.

Il podio della Granfondo Stelvio Santini 2020 virtuale

Delle sfide indette ieri su ROUVY, sono stati premiati i tre uomini e le tre donne che hanno fatto segnare il tempo migliore sullo Stelvio. Inoltre, sono stati estratti a sorte dieci partecipanti che hanno ricevuto premi di varia natura messi in palio da Santini Cycling Wear e dalle aziende partner della manifestazione.

I due vincitori sono l’austriaco Wolfgang A. Pappler che ha percorso i 20 chilometri e 1.500 metri di dislivello positivo della salita dello Stelvio in 1:03:26 e Laura Arango, colombiana classe 1990, del Bicicleteros Team che ha tagliato il traguardo in 1:13:53.10.

In palio per i loro, e i corridori che hanno conquistato il secondo e il terzo posto, c’erano capi da ciclismo firmati Santini Cycling Wear e, per i vincitori, due iscrizioni a testa per la Granfondo Stelvio Santini 2021.

Le classifiche sono disponibili, per chi ha effettuato l’accesso al sito, su: rouvy.com

Per maggiori informazioni: www.granfondostelviosantini.com

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews