Iperal raddoppia la comodità aggiungendo al servizio di “Spesa online” con ritiro in negozio il servizio di consegna a domicilio, per completare gli acquist riceverli comodamente a casa, evitando di perdere tempo, in modo semplice e veloce. Dopo averlo sperimentato durante l’emergenza sanitaria, il servizio, prima limitato ad alcune fasce orarie e zone, è stato allargato e potenziato per raggiungere 32 comuni in Valtellina e il comune di Colico. Durante il blocco, con le persone chiuse in casa, Iperal ha garantito la consegna dei beni di prima necessità alle persone anziane o in difficoltà e a tutti coloro che preferivano evitare di uscire. Superata la prima fase di emergenza, e con la ripartenza di diverse attività, Iperal ha deciso di proseguire e rafforzare il servizio di consegna a casa. Un impegno non indifferente che ha comportato la formazione di personale dedicato e l’organizzazione della logistica attraverso celle per lo stoccaggio e furgoni refrigerati adibiti alla consegna.  

 

Chi decide di fare i propri acquisti direttamente dal computer o dallo smartphone, scegliendo comodamente fra tutti i prodotti inclusi, può quindi optare se ritirare la spesa presso il punto vendita Iperal di riferimento, in pochi minuti, oppure, riceverla a casa, nel giorno e all’ora concordati. Basta quindi collegarsi al sito internet www.iperalspesaonline.it, selezionare l’opzione “consegna a casa”, inserire i dati richiesti, scegliere i prodotti e pagarli direttamente online con carta di credito. Ad oggi i comuni serviti in provincia di Sondrio sono Andalo Valtellino, Ardenno, Berbenno di Valtellina, Bianzone, Caspoggio, Castione Andevenno, Chiavenna, Chiesa in Valmalenco, Chiuro, Colorina, Cosio, Delebio, Dubino, Lanzada, Montagna in Valtellina, Morbegno, Novate Mezzola, Piantedo, Piateda, Poggiridenti, Ponte in Valtellina, Prata Camportaccio, Rogolo, Samolaco, Sondrio, Talamona, Teglio, Tirano, Torre di Santa Maria, Traona, Tresivio e Verceia, Colico in quella di Lecco.

 

L’importo minimo dell’ordine è di 40 euro e le spese di consegna ammontano a 6,90 euro. Per i clienti con più di 65 anni, e titolari di CartAmica, il costo si riduce a 4,90 euro. Il servizio, oltre ad essere comodo, è sicuro: per la consegna vengono utilizzati mezzi refrigerati che mantengono la corretta temperatura di ogni prodotto.

Non resta che provarlo

 

 

Ufficio Stampa Iperal

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews