DATI AGGIORNATI ALLE ORE 10 DEL 26 MARZO 2020

Pazienti ricoverati a partire dal 2 marzo: 316

Pazienti ricoverati attualmente: 167 (di cui 114 uomini e 53 donne)

Pazienti dimessi:   92 (di cui 51 uomini e 41 donne)

Pazienti deceduti:   54 (di cui 42 uomini e 12 donne)

Pazienti trasferiti:     3

Tamponi eseguiti: 731 (di cui 336 positivi e 310 negativi, i restanti in attesa di esito)

Nella giornata di ieri si sono registrati otto decessi, cinque uomini e tre donne, e 11 dimissioni, 7 uomini e 4 donne, a fronte di 18 nuovi ricoveri: un numero, quest’ultimo, preoccupante, se si considera la nostra realtà locale. ≪La pressione al pronto soccorso è invariata – sottolinea il direttore generale Tommaso Saporito – : i cittadini sono chiamati a rispettare le regole del biocontenimento, questo è l’impegno che chiediamo loro. L’alto numero dei pazienti affetti da coronavirus ricoverati presso l’Ospedale di Sondalo, in larghissima maggioranza residenti in provincia di Sondrio, e i decessi registrati ogni giorno obbligano ad attenersi rigidamente alle prescrizioni per evitare la diffusione del contagio. Non ci sono alternative: riusciremo a superare questa emergenza soltanto con l’impegno di tutti≫.

 

Emanuela Zecca
Ufficio Stampa ASST Valtellina e Alto Lario

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews