Non è riuscito alla squadra bormina il colpaccio nei confronti dei friulani di Claut, in occasione dell’incontro di campionato di serie B.
La struttura del centro sportivo di Bormio ha ospitato la partita: e se a Claut, all’andata la vittoria aveva sorriso alla squadra di skip Davide Urbani, al ritorno i giocatori friulani si sono presi la rivincita vincendo di misura per 8 a 7 (identico punteggio dell’andata ma a parti invertite).
Un inizio sottotono, con due mani “regalate” agli ospiti, hanno condizionato la prima parte dell’incontro. Ed infatti all’intervallo Claut guidava per 5 a 1.
Nelle due successive mani però i giocatori di Bormio sono rientrati in gioco, portandosi in vantaggio per 6 a 5.
Peccato poi per alcuni errori di troppo nella settima mano da parte dei bormini, in cui la compagine di Claut, grazie anche ad un preciso tiro dello skip, è andata a segno con 3 punti.
A nulla è valso l’ultimo punto messo a segno nella mano finale: vittoria e primo posto provvisorio nella classifica di campionato per i friulani.
Per la Bormio Curling mancano ora 4 partite per cercare di guadagnarsi l’accesso ai playoff di Pinerolo. Verranno giocate a Cembra nella trasferta prevista nei giorni 22 e 23 febbraio.
Detto dell’incontro dei senior, nel prossimo fine settimana inizierà il proprio campionato la squadra dei Ragazzi: formata dai giocatori che lo scorso anno riuscirono ad aggiudicarsi il titolo tra gli Esordienti, proverà anche quest’anno ad imporre il proprio gioco.

Infine per gli appassionati di curling a giorni verrà dato il via al torneo Memorisl Sisto: sarà occasione per allegre serate sul rink di via Manzoni, con partite avvincenti nel ricordo dell’amico Susto Cicona, che tanto apprezzava lo sport con le stones.

 

 

maio

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews