I Mondiali junior di short track sono alle porte: l’evento internazionale farà convergere nel Bormiese circa 40 nazioni e diverse centinaia di persone e il piccolo paese alpino si trasformerà in un mosaico di culture e di lingue! La copertura mediatica sarà massima e per consentire a tutti i professionisti della comunicazione di svolgere tranquillamente il loro lavoro, nelle sedi e negli spazi a loro riservati, è prevista una procedura di accreditamento che ciascuno dovrà rispettare per seguire da vicino la manifestazione. Ecco alcune info:

INFO PER L’ACCREDITAMENTO

Tutti gli interessati dovranno registrarsi presso il sistema ISU Online Media Accreditation System (OMAS) disponibile al seguente link https://www.isu.org/mediacentre/accreditations/media inserendovi i propri dati e una foto su file.

Affinché la richiesta di accredito sia valida viene obbligatoriamente richiesto di caricare sul link un file chiamato “Endorsement Letter” ossia una lettera di incarico da parte del Direttore della testata in favore del corrispondente inviato alla manifestazione.

Si raccomanda di prestare attenzione alle indicazioni fornite dall’ISU per la compilazione dei vari campi. In particolare, al termine dell’ultimo step, è fondamentale cliccare sulla casella “Submit” affinché i dati inseriti vengano validati.

Una volta completata la procedura si riceverà, nel giro di pochi minuti, una notifica via mail e la richiesta verrà presa in carico dall’ISU; seguirà un’ulteriore mail di accettazione della richiesta di accredito.

I relativi pass potranno essere ritirati a partire dal giorno 30 gennaio 2020 (a partire dalle ore 8:00) presso la sala accrediti.

ATTENZIONE!!!
GLI ACCREDITI SUL SITO ISU VERRANNO ACCETTATI SINO AL 24 GENNAIO 2020!!!

https://www.isu.org/media-centre/accreditations/media

www.isu.org/short-track

Referente: katiacolturi@libero.it

bormioghiaccio@gmail.com

US Bormiese 0342-901482

 

Foto: Fausto Compagnoni

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews