Strepitosa affermazione per il portacolori della Polisportiva Albosaggia che, nella mattinata di oggi 13 gennaio, si è messo al collo la medaglia d’oro nella prova sprint di scialpinismo delle Olimpiadi giovanili di Losanna. Inserita nel programma come disciplina dimostrativa, un primo passo per includerla probabilmente nel programma delle Olimpiadi del 2026 di Milano e Cortina, lo scialpinismo ha regalato all’Italia un oro e un argento con due esponenti della ricca e inesauribile scuola valtellinese e, nello specifico, di quella di Albosaggia, culla di campioni. Quella di Rocco Baldini è stata una cavalcata trionfale, senza lasciare scampo agli avversari. Il talentino di ALbosaggia ha chiuso la sprint col crono di 2’30″14 rifilando quasi 8 secondi all’ottimo Luca Tomasoni. Terzo, staccato di 13″, lo spagnolo Ot Ferrer Martinez. E nella prova femminile da segnalare il secondo posto di un’ottima Silvia Berra, atleta anche lei della POlisportiva Albosaggia, che ha chiuso in 3’24″98 alle spalle solamente della spagnola Maria Costa Diaz, 3’22″45. Quinta la lecchese del Premana Erika Sanelli, 3’33”.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews