Il 10 dicembre, con l’organizzazione della prima manifestazione provinciale di pallavolo, cat. cadetti/e dei Campionati Studenteschi, si apre ufficialmente la lunga stagione sportiva scolastica. Lo scrivente Ufficio, insieme ai docenti di Scienze Motorie degli istituti secondari di I e di II grado della provincia, ha provveduto a stilare il Calendario delle manifestazioni provinciali per ben 25 mattinate sportive, per un totale di 14 discipline a cui parteciperanno le rappresentative studentesche dei 20 istituti secondari di I grado e dei 11 istituti secondari di II grado. Durante le 25 giornate le rappresentative di istituto delle scuole secondarie della provincia di Sondrio avranno modo di incontrarsi, fronteggiarsi, festeggiare vittorie e accettare sportivamente sconfitte.
Anche quest’anno, superando le molte difficoltà, anche e soprattutto di carattere organizzativo a livello di singola istituzione scolastica, auspichiamo la massima collaborazione da parte dei Dirigenti scolastici e dei colleghi delle altre materie affinché i ragazzi meritevoli riusciranno ad avere il loro spazio sportivo: in alcune discipline potranno competere per l’accesso alle manifestazioni a carattere regionale o nazionale, in altre gareggeranno per il titolo di campione provinciale. A “tutela” degli alunni di alto livello è la normativa a venire in aiuto, ma per la maggioranza degli alunni partecipanti ai Campionati si dovrà contare proprio sulla disponibilità a collaborare da parte di tutti gli operatori del settore, al fine di consentire la loro partecipazione ai Giochi.
Il risultato positivo delle massicce adesioni ai Campionati Studenteschi da parte delle scuole, è sempre la prova concreta che i colleghi di Scienze Motorie e Sportive che operano ogni giorno attivamente con passione, scontrandosi con mille difficoltà, hanno ancora la convinzione che si debbano valorizzare sempre più coloro che praticano lo sport con impegno durante la propria vita da studente, dentro e fuori la scuola, e coltivano ancora la speranza in un futuro in cui chi pratica spor t sia adeguatamente supportato e aiutato.
È consolidato il pensiero che “Chi pratica sport va meglio a scuola”, e personalmente aggiungo che chi lo pratica a scuola sarà avvantaggiato nella vita.
Compatibilmente con le risorse che verranno assegnate, questo Ufficio intende quindi provvedere all’organizzazione di manifestazioni provinciali dei Campionati Studenteschi per le seguenti discipline, che comportano una classifica per Istituti concorrente alla graduatoria del Trofeo B.I.M. 2019-2020, che dal 2012 sostiene con un cospicuo contributo:
SPORT INDIVIDUALI: Corsa Campestre, Atletica, Badminton, Nuoto, Orienteering, Sport invernali (Sci Alpino, Sci Nordico e Snowboard), Arrampicata sportiva, Tennis.
SPORT DI SQUADRA: Calcio a 5, Pallacanestro, Pallavolo, Rugby, Pallatamburello, Beach Volley.

Un ringraziamento doveroso rivolgiamo al Comune e alla Provincia di Sondrio che ci sostengono da sempre, mettendo a disposizione palestre, campi da gioco ed attrezzature per le diverse attività. Molte altre sono le persone a cui rivolgere un sentito grazie: dai presidenti delle diverse Federazioni Sportive, al Referente per la scuola della struttura territoriale Sport e salute, ai responsabili degli impianti sportivi in generale. A tutti coloro che, in qualsiasi modo, supportano questo ambito di SPORT A SCUOLA: GRAZIE! Un ultimo ringraziamento agli operatori della stampa, che lo scorso anno si sono dimostrati
particolarmente sensibili nel dare visibilità allo sport scolastico, sia sulla carta stampata che sul web, evidenziando l’essenza del corretto impegno sportivo, tanto più in ambito scolastico: rispetto delle regole e degli avversari, condivisione di gioie, passioni e talvolta anche delusioni, che possono diventare stimolo per rimettersi in gioco provando a migliorarsi. A loro rivolgiamo l’invito a seguirci anche durante questo anno sportivo scolastico.

 

Ufficio Stampa UST

Calendario definitivo 2019-2020

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews