I premi CONI “premiano” tanti atleti dell’Alta Valtellina

Tanta Alta Valle nei premi CONI! Si è tenuta oggi pomeriggio la cerimonia di consegne delle onorificenze del CONI nazionale ai migliori atleti valtellinesi del 2018, a quelli che hanno raggiunto risultati di livello nazionale. Presenti, oltre al presidente provinciale del CONI Ettore Castoldi, il Prefetto di Sondrio Paola Spena, l’Assessore provinciale allo sport Franco Angelini, il consigliere di Regionel Lombardia Simona Pedrazzi, l’Assessore allo sport del Comune di Sondrio Michele Diasio e Marco Pietrogiovanna in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio.  “Lo sport valtellinese sta vivendo un momento magico – ha detto Castoldi – e i tanti premiati di stasera (ben 22, qualcuno assente per impegni agonistici) ne sono una dimostrazione lampante. Un po’ di merito va anche al CONI provinciale che ha proposto tante attività negli anni scorsi e che, malgrado tutto, ha in cantiere altre iniziative per gli sportivi valtellinesi. Sono orgoglioso dei nostri atleti… ”.

La stella d’argento al merito sportivo è andata a Benedetto Del Zoppo, presidente della Indomita Valtellina River, e a Bruno Savaris, numero uno della Fipav provinciale. Ad Eugenio Panatti del Gp Valchiavenna (atletica) e alla società Indomita Valtellina River è andata la Stella di bronzo al merito sportivo mentre la prestigiosa Palma di bronzo al merito sportivo se l’è portata a casa Adelio Antonioli (Bormio Ghiaccio – Short Track), uno degli allenatori che ha contribuito alla crescita e all’espansione del pattinaggio di velocità su pista corta in provincia di Sondrio e a Bormio in particolare. La medaglia d’oro al valore sportivo è andata al collo dei due fuoriclasse italiani dello sci alpinismo Michele Boscacci e   Robert Antonioli e delle due campionsse dello short track Martina Valcepina e Lucia Peretti. Il canoista Giorgio Dell’Agostino e i due atleti specialisti del freestyle Elisa Nakab e Ian Rocca hanno “indossato” la medaglia d’argento al valore atletico. Infine sono state consegnate le medaglie di bronzo al valore atletico a Irene Curtoni (Sci alpino), Benedetto Del Zoppo (Canoa e rafting), Maurizio Zucchi (Rafting), Dario Morandi (Rafting), Riccardo Colombo (Rafring), Jacopo Salvetti (Rugby), Federica Rossi (Tennis), Michael Rastelli (Sci fondo), Sebastiano Guerini (Motonautica), Yuri Confortola (Short track) e Andrea Crugnola (Rally).

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews