Il Samichêl (autunno) a Sondalo vuol dire castagnata

Domenica 13 ottobre, presso le selve della frazione sondalina di Migiondo, è andata in scena la castagnata 2019 promossa dall’APT Sondalo in collaborazione con l’associazione Giovani “Li Simenza” e il Gruppo Alpini.

Complice il bel tempo, la bellezza del piccolo borgo rurale con le caratteristiche case in sasso e legno e il fascino dei colori autunnali, la giornata è stata un vero momenti di festa per tutti i partecipanti.

La castagnata di Migiondo è diventata ormai una tradizionale festa di paese che sancisce la fine dei numerosi eventi estivi e autunnali proposti a Sondalo, organizzati dalle tante associazioni locali.

Oltre ai Brascher (caldarroste), i presenti hanno potuto pranzare con un fumante e succulento piatto di polenta con salsiccia, mentre nel pomeriggio c’è stato spazio per il divertimento dei più piccoli con i giochi e laboratori circensi con “Zariska e The Juggling Family.

Ora un po’ di riposo in vista della nuova stagione invernale che verrà inaugurata dalla tradizionale Mostra provinciale zootecnica della Capra Frisa, in programma per il 1 dicembre, e da una nuova e golosa edizione di “Strade di cioccolato” in calendario per l’8 dicembre.

Tutte le foto dell’evento sono scaricabili dal profilo Facebook: Sondalo Tourism.

 

Michela

Pro Loco Sondalo

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews