Valmalenco e Grosio provano la fuga nel campionato congiunto di 2 e 3 categoria

La Valmalenco supera la Talamonese nel big match e rimane in testa al torneo di Seconda e Terza categoria. C’è voluto un gol di Andreini al 93′ per piegare la resistenza dell’ottima Talamonese di Giamba Angelini e mandare in orbita la Valmalenco di Mao Venzi. Il match ha visto la partenza sprint della Valmalenco, avanti con Picceni dopo 10′, e la reazione della Talamonese, capace di pareggiare con Mauri al 23′. L’incontro è stato poi piacevole e le due squadre hanno provato a superarsi. Quando il pari ormai era nell’area ci ha pensato Andreini a superare Ciocchini e a permettere ai malenchi di vincere e rimanere in vetta! Un punto dietro alla Valmalenco c’è il Grosio di mister Dario Caspani (nella foto),. squadra che ha già riposato, e che domenica ha vinto con un netto 4-1 sul campo dell’Atletico Cosio con reti di Samuele Caspani, rigore di Antonioli e, dopo il 2-1 di Ambrosini a metà ripresa, gol di Gilardi e Curti. Nell’altro big match di giornata, il Valchiavenna è andato a sbancare il campo di Bormio col risultato di 3-2. Inizio del secondo tempo impressionante dei chiavennaschi che si sono portati sul 3-0 nel giro di 15′ minuti con reti di Iacomella, doppietta, e Cerfoglia. La Bormiese ha reagito, ha accorciato le distanze due volte con Moroni  che al 90′ ha sfiorato anche il clamoroso gol del 3-3 senza tuttavia riuscirci. Tra gli altri risultati da segnalare il 3-1 dell’Ardenno Buglio sul Livigno e il risveglio del Dubino che ha battuto per 2-0 il Piantedo con doppietta dell’eterno Alain Quaini. Ennesima “ripassata” subita dea Sondalo che ha perso per 7-1 a Piateda.

CLASSIFICA (6 giornata): Valmalenco punti 16, Grosio* 15, Bormiese 12, Valchiavenna*, Talamonese e Ardenno Buglio 10, PRATA CALCIO* 9, Penta Piateda e Dubino 7, DELEBIO* e POL. VILLA 6, PIANTEDO 5, LIVIGNO* 4, ATLETICO COSIO 2, SONDALO* 0.

* una partita in meno

In MAIUSCOLO le squadre di Terza categoria, in minuscolo quelle di Seconda

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews