A Santa Caterina Valfurva arriva la fabbrica del cioccolato artigianale

Una tavoletta di cioccolato artigianale lunga 10 metri realizzata in diretta da una squadra di maestri cioccolatieri e una Pralina dedicata a Santa Caterina Valfurva. Una sfida contro il tempo e uno show da non perdere a cui seguirà una degustazione gratuita, sarà l’evento clou di “Chocomoments Santa Caterina Valfurva” la grande festa del cioccolato artigianale organizzata da Chocomoments in collaborazione con Comune di Valfurva. Un evento goloso che dal 16 al 18 agosto trasformerà Piazza Magliavaca in un laboratorio a cielo aperto, invaso dai profumi e dai sapori del “cibo degli dei”. Tre giorni di eventi nell’evento. Un’edizione ricca di sorprese e un’occasione unica e imperdibile per assaggiare il migliore cioccolato di qualità italiano – buono e che fa bene – e perdersi tra le tante raffinate creazioni frutto dell’estro e della passione dei migliori maestri cioccolatieri d’Italia, grazie alla mostra-mercato del cioccolato con stand sempre aperti – venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00 e il suo ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili e liquori al cioccolato.
Sono tante le attrazioni in programma. A partire dalla tavoletta di cioccolato lunga 10 metri, che sarà realizzata dal vivo dai maestri cioccolatieri – sabato alle 18.30 – e offerta in degustazione gratuita. Non mancheranno gli speciali cooking show, venerdì alle 18.00 verrà realizzata la pralina di Santa Caterina Valfurva, un cioccolatino dedicato alla città realizzato con un prodotto tipico della zona che verrà svelato solo all’ultimo, sabato alle 15.00 finalmente conosceremo tutti i segreti per realizzare una deliziosa sacher, per concludere domenica alle ore 15 si terrà lo show cooking: “Come nasce una Pralina?”. Per i più piccoli c’è lo spazio Choco Baby aperto dalle 15.30 alle 17.30 di tutti i giorni nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini e attrezzi per la lavorazione (costo € 5.00). Sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria [email protected]).

Info su www.chocomoments.it

Ufficio Stampa ChocoMoments
Michela Russo

Chocomoments

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews