Giorgio Dell’Agostino è due volte tricolore

GIORGIO DELL’AGOSTINO griffa i Campionati Italiani di canoa fluviale disputati in provincia di Trento, nelle acque del fiume Noce! Il fuoriclasse del team Addavì si è infatti imposto sia nella prova Classica, la gara più lunga, sia nella Sprint, la prova più corta. E se nella Classica ci si sarebbe potuti attendere l’acuto di Giorgio, non così si può dire della prova Sprint nella quale il canoista valtellinese ha piazzato il colpo del campione! Il fine settimana di gloria di Giorgio Dell’Agostino è incominciato sabato quando è sceso benissimo chiudendo con il tempo di 14’25”040 . Dietro di lui Mattia Quintarelli (Club Pescantina), secondo con 14’30”880, e Giacomo Bianchetti del Kayak Canoa Club di Palazzolo sull’Oglio (Bs), 15’03”500. Capolavoro di Dell’Agostino nella sprint di domenica, vinta col tempo di 1’05”090. A quasi 7 decimi di secondo si è piazzato Mattia Quintarelli, 1’05”760, mentre Giacomo Bianchetti  1’06”450. Giorgio e il papà Stefano hanno poi conquistato un argento nella C2 sprint, piazzandosi dietro a Vladi Panato, dominatore assoluto della specialità fino al 2009, e a Fasoli.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews