Palaghiaccio a pieno ritmo!

Anche in piena estate il Palaghiaccio di Bormio lavora incessantemente e senza sosta, sia per i turisti sia per gli addetti ai lavori. Dopo le ultime importanti manutenzioni effettuate a cura della Bormio Servizi grazie anche al supporto economico della Comunità Montana Alta Valtellina, all’inizio di giugno sono stati riaccesi i compressori per la realizzazione del ghiaccio artificiale e si sono aperte le porte per i ritiri estivi delle varie discipline: short track, pattinaggio artistico e pattinaggio di figura. I primi ad arrivare sono stati gli atleti del Club Pattinaggio Lugano, a Bormio per il 2° anno consecutivo: una trentina di ragazzi con 5/6 tecnici. La nazionale italiana di short track ha programmato tutta la preparazione estiva a Bormio e sia gli juniores sia i seniores si alleneranno fino alla fine di agosto sotto la guida di Assen Pandov e Nicola Rodigari (www.altarezianews.it). La Bormio Ghiaccio non sta a guardare e torna in pista con i gruppi dei più grandi, allenati da Michele e da Adelio Antonioli. A inizio luglio parecchi gruppi di pattinaggio artistico e di figura hanno fatto tappa al Palaghiaccio di Bormio: le Snow Angels di Ponte di Legno-Temù, le GGR di Como e le Hot Shivers del Precision Skating di Milano, specializzate nel pattinaggio sincronizzato: il loro stage estivo nella Magnifica Terra dura da ben 25 anni consecutivi e sono ormai come vecchi amici che piacevolmente si rivedono una volta all’anno! A metà luglio è in procinto di arrivare la nazionale ungherese di short track, mentre ad agosto sarà la volta di quella austriaca e del team di pattinaggio artistico Dreaming Ice di Parma, per la prima volta a Bormio.

Sabato 17 agosto 2019 torna il grande spettacolo delle stelle sul ghiaccio con la compagnia Ghiaccio Spettacolo e il suo Italian Summer tour 2019: ancora una volta la splendida Carolina Kostner volteggerà insieme a un gruppo di professionisti di altissimo livello, alcuni dei quali ex olimpionici nazionali e internazionali. Il filo conduttore dello spettacolo di quest’anno (intitolato “Midnight”) sarà la storia di un viaggio all’indietro nel tempo, fino agli sfavillanti e ruggenti anni ’20.

Anche il pubblico potrà usufruire del Palaghiaccio e provare le emozioni di scivolare sulla pista divertendosi al ritmo della musica, che si accenderà tutte le sere fino alle 23.00 a partire dal 20 luglio.

Insomma, a conti fatti il Palaghiaccio di Bormio si dimostra una volta di più come elemento vitale e propulsore anche per l’economia del territorio; basti pensare che gli ospiti che hanno prenotato la struttura e che soggiornano nel Bormiese per i soli mesi di luglio e agosto assommano a circa 5000 presenze! Non poco per un palazzetto nato come polifunzionale e diventato con il tempo un riferimento imprescindibile nella preparazione atletica degli sport su ghiaccio!

 

Anna

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews