IL 5 LUGLIO APRE IL SITO “ARCHIVIO68SONDRIO”

Dal 5 luglio all’indirizzo www.archivio68sondrio sarà a disposizione degli interessati il sito predisposto dal gruppo di lavoro omonimo che si è costituito l’anno scorso con l ‘obiettivo di ricostruire gli avvenimenti e le caratteristiche locali di quella stagione di lotte e di impegno politico che va sotto il nome di Sessantotto e che dal ’67 alla fine degli anni ’70 coinvolse molti giovani anche in Valtellina e in Valchiavenna.

Il sito è aperto al contributo di tutti coloro che avranno interesse a collaborare e si articola nelle seguenti sezioni tematiche:

  • Racconti del Sessantotto.

In questa sezione è proposta la versione integrale dei 75 racconti che sono raccolti nel libro Racconti del Sessantotto. La stagione dei movimenti in provincia di Sondrio.

  • Percorsi di lettura

Si tratta di un’analisi puntuale dei racconti attraverso la quale si è cercato di far emergere i punti di incontro, ma anche le differenze, a volte particolarmente significative, tra le diverse esperienza narrate e le convergenze/divergenze con  quelle che sono le narrazioni di quel periodo più accreditate a livello nazionale.

  • Materiale documentario

E’ una raccolta di volantini, documenti, foto del periodo in esame prodotti dai movimenti e dalle organizzazioni politiche che hanno operato in quegli anni.

  • Cronologia del periodo

Offre una panoramica dei principali eventi locali nei quali furono protagonisti e/o partecipi i movimenti. E’ presente una connessione con i principali momenti della vita politica nazionale.

  • Approfondimenti

Sono raccolti in questa sezione alcuni scritti nei quali vengono realizzati approfondimenti su alcune  tematiche.

 

Franco Gianasso

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews