AL VIA LE ESCURSIONI NEL PARCO DELLE OROBIE VALTELLINESI

L’arrivo della bella stagione, finalmente non soltanto sul calendario ma anche nell’aria, fa crescere la voglia di escursioni: il programma delle gite con le Guide Parco del Parco delle Orobie Valtellinesi sta per iniziare. I primi appuntamenti sono fissati per sabato 8 e domenica 9 giugno. Queste escursioni, che proseguiranno con cadenza regolare fino ad ottobre, si caratterizzano per la varietà delle proposte e per la presenza, nelle vesti di organizzatori e di accompagnatori, delle Guide Parco, professionisti iscritti all’albo regionale, in grado di far vivere ai partecipanti belle esperienze nella natura in completa sicurezza. Sabato 8 giugno la Guida Parco Walter Guizzetti propone il giro del lago di Belviso: si parte da Ponte Frera per risalire verso i pascoli di Fraitina fino alla Malga Grasso di Pila e lungo il monte Torena per incontrare il malgaro Ulisse. L’escursione è adatta a tutti: si parte alle 9 dal Ponte Frera. Per informazioni e prenotazioni: 339 7302042 – [email protected]. Due le proposte per domenica 9 giugno: in Valtartano e nella valle di Albaredo. Con la Guida Parco Barbara Cavallaro, accompagnata da Annalisa Maria Renzi, narratore del gusto, si andrà alla scoperta della Valtartano, tra erbe e piante selvatiche, per utilizzare i nostri sensi quali strumenti per la conoscenza del territorio montano. Il programma prevede un’escursione lungo la val Corta e il sentiero didattico “In forma d’acqua”, con partenza dalla località Biorca e arrivo al Giardino Botanico Orobie. Il ritrovo è fissato a Morbegno, presso la stazione ferroviaria, alle ore 9, oppure alle 9.45 presso l’albergo Vallunga di Tartano. Si tratta di un’escursione facile, adatta a tutti, per una camminata di circa due ore. Per le prenotazioni c’è tempo fino alle ore 12 di venerdì 8 giugno rivolgendosi alla Guida Parco Barbara Cavallaro (339 2006296 – [email protected]). La Guida Parco Alfredo Dell’Agosto organizza un’escursione di media difficoltà per osservare le fioriture primaverili sui pascoli alti della valle del Bitto rivolta agli appassionati della flora alpina e ai curiosi di geobotanica. Si camminerà per circa cinque ore e mezza dall’alpe di Orta Soliva al rifugio Alpe Piazza. Il ritrovo è fissato alle ore 9 presso la stazione ferroviaria di Morbegno da dove si proseguirà con mezzi propri. Per informazioni e iscrizioni: 348 5529865 – [email protected].

 

Emanuela Zecca

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews