Cima Brrrr…anca!
Questa primavera non vuol proprio arrivare e allora niente di meglio che approfittare delle condizioni di innevamento del  tutto eccezionali e mettere ancora gli sci; la meta prevista, la traversata Cevedale-val Martello – è stata prudentemente scartata per il meteo troppo variabile, cosicché la scelta è caduta sulla cima Branca. La giornata si è rivelata comunque ricca di soddisfazione: dal rifugio Branca alla valle delle Rosole fino alla cima Branca il gruppo ha “viaggiato” tra nebbia e sole, ma la discesa è stata piacevole e divertente, su neve farinosa come raramente accade in questo periodo. Tappa finale al rifugio Branca, per la meritata birra di gruppo!
Luciano Bertolina

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews