“AltraVia the Wall”, un progetto congiunto della Cooperativa Sociale AltraVia e del Liceo Nervi-Ferrari Morbegno

Sono oltre 244 milioni i migranti che si spostano nel mondo, di cui oltre 22 milioni sono rifugiati in fuga da situazioni di conflitto (2015, fonte UNHCR).

La società sembra dominata paura e pregiudizio e ovunque si erigono muri: quelli simbolici dell’incomprensione e della diffidenza, ma anche quelli fisici alle frontiere tra gli Stati. A volte si ha l’impressione che non solo gli uomini, ma l’umanità stessa si sia fatta migrante, sballottata qua e là in cerca di un rifugio. La storia del mondo si gioca su questo, sulla capacità degli uomini di reagire all’indifferenza e alla paura, sul coraggio di dare un segno di sé!

La sede della cooperativa sociale AltraVia e del magazzino di distribuzione dei pacchi viveri della Caritas di Sondrio si trovano in un edificio del quartiere della “Piastra”. Dall’idea di semplicemente abbellire i grigi corridoi di entrata, al progetto di una proposta in grado di unire la sensibilizzazione sul tema attualissimo dei migranti, dell’accoglienza e della diseguaglianza sociale il passo è stato breve.

Dall’incontro con gli studenti del Liceo Artistico Nervi- Ferrari di Morbegno è stata sviluppata l’idea di un murales che sarà realizzato con lo strumento dell’alternanza scuola/lavoro.

Un’opportunità di riflessione/azione per gli studenti, un invito ai cittadini di approfondire con uno sguardo nuovo e inedito un tema controverso, un’occasione di vivere in positivo un quartiere isolato dalle attività del centro.

Un muro è simbolo di distanza e chiusura, con il progetto “The Wall” AltraVia e Caritas intendono offrire uno spunto di riflessione usando l’arte come strumento per accorciare le distanze, affrontare il tema dell’accoglienza, che la storia oggi ci consegna con urgenza dipingendo, “le storie”, le biografie delle persone su quel muro, trasformandolo da simbolo di divisione in strumento di pace e fratellanza.

In questa prima fase gli studenti hanno realizzato 5 progetti esecutivi che sono stati esposti nei corridoi della scuola e saranno votati dagli studenti dell’istituto. Il 10 maggio una giuria composta da un docente del liceo, un membro della Cooperativa AltraVia, un membro della Caritas e un richiedente asilo decideranno quale progetto sarà concretamente realizzato durante l’estate.

Il progetto ha incontrato il favore delle amministrazioni comunali di Sondrio e Morbegno che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa.

La conferenza stampa si svolgerà GIOVEDÌ 10 MAGGIO ALLE ORE 11 presso il liceo artistico Ferrari di via Credaro 24 a Morbegno.

Programma:

  • Introduzione della Dirigente del Liceo Nervi-Ferrari
  • Breve intervento dei rappresentanti dei comuni coinvolti
  • Breve spiegazione del progetto da parte di AltraVia e Caritas
  • Breve intervento del docente di riferimento che spiega come gli studenti hanno risposto alla proposta
  • Presentazione dei lavori da parte di un rappresentante di ciascun gruppo di studenti coinvolti
  • Scelta del lavoro da parte della giuria
  • Piccolo rinfresco

 

Cooperativa Altravia
Viale Milano, 16 – 23100 Sondrio
C.F. e P.Iva 00996420147
tel: 0342 1590186
fax: 0342 1590187
“mailto:[email protected]”>[email protected]

 

 

AltraVia the Wall_presentazione

 

altraviathewall1

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews