PIANO DI SVILUPPO RURALE: APRE IL BANDO OPERAZIONI FORESTALI

“Regione Lombardia mette sul piatto 8,5 milioni di euro e punta a migliorare la redditivita’ dei prodotti delle foreste, alla luce delle potenzialita’ che il settore puo’ sviluppare, con benefici per l’ambiente, la gestione del suolo, la mitigazione del rischio idrogeologico e la marginalita’ economica delle imprese agroforestali e della filiera”. A dare l’annuncio e’ l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, nell’imminenza dell’apertura del bando per la presentazione delle domande relative all’Operazione 8.6.01 ‘Investimenti per accrescere il valore dei prodotti forestali’ e all’Operazione 8.6.02 ‘Investimenti nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti delle foreste’ del Programma di sviluppo rurale della Lombardia 2014-2020.

QUANDO PRESENTARE LE DOMANDE – “Le domande potranno essere presentate per via telematica, tramite Sis.Co., dal 17 gennaio 2018 ed entro le ore 12 del 16 aprile 2018 – prosegue Fava – e si tratta di aiuti per gli investimenti in attrezzature
forestali, previsti dall’Operazione 8.6.01 del Programma di sviluppo rurale, e aiuti in attrezzature per la prima lavorazione del legname e in strutture aziendali per lo stoccaggio dei prodotti legnosi, previsti dall’Operazione 8.6.02″. Come detto, la dotazione finanziaria ammonta complessivamente a 8,5 milioni di euro, dei quali 6 milioni per l’Operazione 8.6.01 e 2,5 milioni per l’Operazione 8.6.02.

CHI PUO’ PARTECIPARE – Possono partecipare i Consorzi forestali riconosciuti da Regione Lombardia, le imprese boschive iscritte all’Albo regionale della Lombardia, le micro e piccole imprese attive nel comparto legno (prima lavorazione).

L’AGEVOLAZIONE – L’agevolazione prevede un contributo in conto capitale, fino al 40 per cento della spesa ammessa a
finanziamento, con uno stanziamento massimo di 100.000 euro per le attrezzature e di 200.000 euro per le strutture adibite allo stoccaggio. E’ stata stabilita la possibilita’ di pagamento di un anticipo (fino al 50 per cento del contributo concesso) o di un Sal e liquidazione del saldo alla conclusione dell’intervento.

ASSISTENZA – Per l’assistenza tecnica relativa alle procedure informatizzate di presentazione della domanda in Sis.Co. e’
possibile contattare il numero verde 800.131.151 o l’email: [email protected]lombardia.it. Sul sito www.psr.regione.lombardia.it l’elenco della documentazione da allegare.

 

Lombardia Notizie

 

download

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews