Un nutrito gruppo di persone e soprattutto di famiglie – nel lontano 2013 – hanno deciso di unirsi per costituire l’associazione no-profit “sette17… e oltre Onlus” per fare in modo che gli obiettivi individuati diventassero una realtà e per far sì che – in quanto associazione – avesse (fondamentale priorità) un’ufficialità riconosciuta e certificata, nei confronti degli interlocutori pubblici e privati a livello provinciale e non solo!  L’obiettivo principale che tale associazione si è prefissato, semplice nel contenuto, ma nello stesso tempo impegnativo per la sua realizzazione, consiste nel sostenere, psicologicamente e fattivamente le famiglie nel cui nucleo famigliare è presente un figlio affetto da disabilità, per promuovere la coesione sociale e  l’integrazione dei propri figli,  mettendo in atto una serie di progetti e promuovendo anche la sensibilizzazione sul territorio e l’attenzione alle problematiche della disabilità.

I progetti, messi in atto per il 2018, prevedono una serie di interventi diretti a bambini affetti da diverse disabilità con percorsi di musico-terapia, teatro, pittura, pet therapy, danza, ortoterapia e laboratori ludico – artistici; alcuni messi in atto nella sede dell’associazione, altri in esterno presso sale comunali (campus) e all’interno della struttura ospedaliera (Sondrio). E proprio in questo contesto che – il prossimo 9 dicembre 2017 (sabato) – l’associazione organizzerà una cena solidale “natalizia” per reperire fondi necessari alla stessa.

Tutte le persone che interverranno alla cena, pagando il pasto, aiuteranno a concorrere al reperimento di questi fondi; infatti, per raggiungere tale scopo, l’associazione “sette17… e oltre Onlus” ha partecipato (recentemente) al bando della Fondazione Provaltellina relativo ai servizi alla persona 2017 e lo stesso è stato accettato. Alla cena i bambini fino a 5 anni non pagano ed è anche previsto uno sconto per famiglie con 2 o più bambini paganti: un esempio … famiglie con 2 bambini paganti: 13+13+7+7= 40… pagano 35, famiglie con 3 bambini paganti: 13+13+7+7+7= 47… pagano 40!

Per essere più precisi – con riferimento a quanto sopra ricordato – il bando prevede un contributo della Fondazione Provaltellina – su quanto richiesto e preventivato dall’associazione – del 60% (fatto 100 il contributo è 60) e su questo 60 è obbligo da parte dell’associazione reperire il 30% dello stesso contributo presso aziende, privati etc. …

In buona sostanza “fare in modo” che i cittadini partecipino al raggiungimento dello scopo in maniera diretta ed ecco il perché della cena solidale “natalizia” in programma il prossimo sabato 9 dicembre 2017. Quanto raccolto dapprima sarà versato sul c/c di Provaltellina e successivamente la stessa Provaltellina lo “girerà” a sette17…e oltre Onlus! Molto importante: le attività proposte ai bambini sono sempre tutte assolutamente gratuite.

E visto che siamo in tema natalizio vi segnaliamo un’altra importante iniziativa, ovvero quella riferita a: Il regalo più prezioso – Operazione Natale 2017 un’idea nata nella mente di Angelo Sala – presidente dell’associazione “sette17… e oltre Onlus” – ormai cinque anni addietro (2012). La stessa, infatti, è stata sperimentata direttamente nella sua gioielleria – nella Sondrio vecchia – proprio in occasione del periodo natalizio di quell’anno; tale iniziativa consisteva nel donare un “determinato importo” guadagnato nella propria attività commerciale a Dynamo Camp. Un luogo questo, situato nel cuore della Toscana dove i bambini – con gravi patologie – tornano ad essere veramente “bambini”. Insomma un luogo di vacanza … dove la vera cura è ridere e la medicina è rappresentata dall’allegria! Dynamo Camp – infatti – ospita gratuitamente bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni con patologie gravi e croniche, sia in terapia che in fase di post ospedalizzazione.

Ma tornando all’iniziativa di Angelo Sala bisogna evidenziare che la stessa è stata un vero successo e che da allora – con cadenza annuale – è sempre stata riproposta dall’associazione sette17…e oltre Onlus attraverso il coinvolgimento di circa una quindicina di colleghi dello stesso Sala (più che altro del centro storico di Sondrio vecchia e più in generale nella città di Sondrio). Quest’anno (2017) si ripresenta con le stesse modalità e ci si augura di arrivare a quota 20 aderenti. L’80 % del ricavato rimane all’associazione di Sondrio, mentre il restante 20% è donato – per l’appunto – a Dynamo Camp.

Questo tipo di raccolta fondi è unico in quanto l’importo “donato” non viene raccolto chiedendo denaro agli acquirenti che vanno ad acquistare in una delle attività commerciali “convenzionate” per gli acquisti natalizi. Agli acquirenti – infatti – non viene chiesto niente; sono gli stessi commercianti della città di Sondrio che donano l’uno per cento, o superiore, di quanto incassato nel periodo dal primo al 24 dicembre 2017! Per una volta sono i “bottegai” a dare qualcosa … e non devono chiedere niente a nessuno!

ELENCO “PROVVISORIO” NEGOZIANTI ADERENTI ALL’INIZIATIVA … in attesa delle ultime adesioni: Farmacia Vitali, Loc. Porto Albosaggia – Il Saraceno, Viale dello Stadio – Sondrio – Tabaccheria Panzer, Via Beccaria – Sondrio – On Off, Via Dante – Sondrio – Il Meneghino Pizza Asporto, Via Dante – Sondrio – Ugo & Pasta, Via Beccaria – Sondrio – Angelo Sala Gioielli, Via Beccaria – Sondrio – Macelleria Meneghini, Via Beccaria – Sondrio  – Ortofrutta Bundin, Piazzale Toccalli – Sondrio – Tabaccheria Volontè, Piazza Garibaldi – Sondrio – Piccolo Zoo, Lungo Mallero Diaz – Sondrio – Teuchos Astucci, Via Torino – Milano

Altra importante iniziativa – rivolta soprattutto al sostegno dell’associazione “sette17… e oltre Onlus” – è quella organizzata dalla scuola di danza “Katiuscia” che – anche quest’anno e nella giornata di sabato 23 dicembre – alle ore 18.00 –  per la terza volta consecutiva (2015 – 2016 – 2017) presenta uno spettacolo di danza con le allieve della scuola al Teatro Sociale di Sondrio. La serata è dedicata – interamente – alla raccolta fondi per l’associazione ed il ricavato – dedotte le spese – sarà totalmente donato; la vendita dei biglietti, al costo di € 14,00 inizierà il 10 dicembre 2017 presso la sede della scuola di danza; per ulteriori info: [email protected]  oppure  telefonare al: +39 – 340 -67.78.566

Per ulteriori info sulle attività dell’associazione (sette17…e oltre Onlus), questo l’indirizzo di posta elettronica: [email protected]

 

Silvio Mevio

 

locandina-cena-9-dicembre-definitiva

 

 

volantino-dicembre-fronte-2

 

 

 

 

 

 

volantino-dicembre-fronte-2

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews