Grande successo della 15^ Engadiner Frauenlauf: quando lo sci di fondo è donna!

Con ottime condizioni di tempo e neve si è svolta domenica 2 marzo 2014 la 15^ Engadiner Fruauenlauf, gara di sci di fondo di 17 km riservata al gentil sesso.

Per il prologo rosa della classicissima Engadin Skimaraton, è stato registrato quest’anno il record di iscrizioni e concorrenti classificate: più di mille donne hanno raggiunto il traguardo di Schanf sull’ex area militare.
Per una volta tanto lungo il percorso solo mariti, padri e figli a fare il tifo per le loro amate. Più di 100 ragazze lombarde hanno partecipato alla gara in terra rossocrociata con ottimi risultati. Per la cronaca ricordiamo che a primeggiare è stata la fresca medaglia di argento alle olimpiadi di Sochi, l’engadinese Selina Gasparin, davanti ad una sempre verde Antonella Confortola ed a Rahel Imoberdorf.
Insomma, la proposta di correre in un gruppo di 4 amiche con un proprio nome ha avuto il successo che meritava. Ben 36 team si sono presentati al via tra cui uno tutto valtellinese (Valtellina Ski & Run) formato da quattro fondiste livignasche: Natalia Pradella, Cristina Cavalli, Prisca Bormolini e Marileni Longa.
Guardate le mie foto e fateci un pensierino per il prossimo anno.

LE CLASSIFICHE COMPLETE

A cura dell’inviato speciale Stefano Pini

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews