ciclo-gavia_2010_bann

VALFURVA – La scalata del Gavia nelle impressioni e nelle foto di un grande appassionato… Questa è la 200^ galleria fotografica di AltaReziaNews

[nggallery id=200]

Valfurva, 18 luglio 2010: il temporale della notte ha riportato le temperature un po’ più consone a quelle altitudini e quindi con 18° alla partenza da S.Antonio-Valfurva c’erano tutte le premesse per una giornata di sport ed amicizia che resteranno negli annali. Vengo subito al dunque, ripetendo quello che dico da anni e che in alta Valtellina quando organizzano qualche manifestazione sportiva chi vi partecipa non viene, come faccio io da parecchi anni, deluso. C’è sempre qualche piacevole sorpresa. Quest’anno, durante e dopo la gara tutto il percorso sul Passo e’ stato chiuso al traffico. Riuscite ad immaginare cosa significa l’ascesa verso un passo alpino senza il rombo di moto e macchine?

Sembrava che ci si avvicinava sempre più verso il paradiso ed il paradiso lo avevamo li a portata di mano. Solo lo scroscio delle cascata d’acqua, il fischio delle marmotte, il respiro affannoso dello sforzo e gli applausi di compiacenti spettatori tra qui molti bimbi in vacanza in zona rompevano quel silenzio.

Vi voglio far sorridere raccontandovi che uno di questi durante l’ascesa mi ha urlato se ero “Basso” io simpaticamente le ho risposto che ero alto un metro e ottantasette tra le risate di tutta la compagnia. Il cronometro non lo uso più, cerco invece col passare degli anni di usare il buon senso, divertendomi ogni domenica salendo sulle salite più belle della nostra meravigliosa valle. Voglio anche cogliere l’occasione per ringraziare tutti quelli che ogni domenica lavorano per rendere il nostro hobby possibile e tralascio di menzionare chi altrimenti sicuramente dimentico qualche d’uno. Per gli amanti delle statistiche e tempi invito a visitare la pagina www.usbormiese.com dove troverete tutte le informazioni dell caso.

stefano.pini@bluewin.ch

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?