Paris to paris 2009: la partenza

Paris to paris 2009: la partenza

VALFURVA – Paris to Paris. Non è un gioco di parole e nemmeno uno scherzo: questa mattina trenta ciclisti dell’Unione Sportiva Bormiese sono partiti dalla contrada di Madonna dei Monti in Valfurva (appunto Paris) e fra cinque giorni raggiungeranno la capitale transalpina, appunto Paris. Nel mezzo ci sono 1.082 km e qualcosa come 12.200 metri di dislivello da superare.

Una vera impresa per gli amatori dell’US Bormiese guidati dal vicepresidente Mario Zangrando. Una impresa che vuole essere momento celebrativo dei primi vent’anni del settore ciclismo del sodalizio bormiese. Sodalizio che conta oltre 260 tesserati tra i quali figurano i 30 che questa mattina (30 maggio 2009) sono partiti alla volta della capitale francese.

Paris to paris 2009: la partenza

Paris to paris 2009: la partenza

Nel tardo pomeriggio di ieri, a Paris, presente il sindaco della Valfurva Gianfranco Saruggia, i partecipanti al tour si sono incontrati per la foto di rito e per la benedizione che don Giuseppe Negri ha impartito auspicando per il gruppo di appassionati un viaggio sicuro; ha consegnato loro l’immagine del Crocifisso di Combo. Quindi la partenza, sindaco Saruggia in testa: una sorta di prologo sino a Bormio dove, in piazza del Kuerc, è stato proposto uno speciale brindisi.
Il gruppo avrebbe voluto attraversare in bici l’area della val Pola, ma ancora non è stata aperta la strada per le biciclette. S’è reso necessario il trasbordo sino a Le Prese da dove regolarmente i trenta che faranno l’impresa sono partiti. Ci hanno promesso reportages quotidiani… Per altre informazioni segnaliamo il sito www.usbormiese.com.
In bocca al lupo.

red sport

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

3 Readers Commented

Join discussion
  1. angelina on 1 Giugno 2009

    Un’impresa sicuramente notevole! Non mancheremo di darvi notizie ulteriori al ritorno di Mario.
    Nel frattempo, ricordo a tutti che questa non è certo la prima avventura del gruppo. Già l’anno scorso, Alta Rezia News – ha seguito l’attraversata degli USA di questi temerari sulle due ruote.

    Chi non ricordasse l’impresa americana, può leggere i dettagli alla pagina sottostante:

    http://www.altarezianews.it/bormio_e_valli-sondalo-livigno/5000-km-attraverso-gli-usa-in-20-giorni-la-rivincita-del-ciclismo/

    Angela De Monti
    Redazione Alta Rezia News

  2. monica on 1 Giugno 2009

    Un impresa eccezionale veramente!!!
    Qualcuno però mi da notizie dei primi crampi negli atleti meno allenati…buon viaggio a tutti… e un pò di invidia per chi riesce a pedalare con così tanta energia.
    Baci Monica

  3. Federico on 1 Giugno 2009

    C’è don Giuseppe con la maglia della Paris-Paris … ma è partito anche lui con la carovana?

HAVE SOMETHING TO SAY?