ALTA VALTELLINA – Intorno alle 23.00 di sabato 25 ottobre, nelle gallerie della strada statale 38 che da Sondalo porta a Bormio, ed all’alba di domenica 26 ottobre sulla strada di Pedenosso in Valdidentro due morti in due incidenti stradali.

Il primo dei due incidenti è avvenuto in una delle gallerie della nuova Statale 38 dello Stelvio nel tratto tra Sondalo e Bormio. Il secondo, all’alba, per una uscita di strada di una Smart che è precipitata da Pedenosso Alto verso il torrente viola sottostante.

Nel primo dei due incidenti la vittima è un 43enne di Como, Walter Robbiani, che viaggiava in direzione Bormio sull’auto guidata da Massimo De Luca (anche lui comasco) rimasto ferito assieme ad altre due persone rimaste coinvolte nello scontro ta la Uno, un Fiat Ducato ed un fuoristrada. Le cause dell’incidente sono al vaglio delle autorità.

La vittima dell’altro incidente è il 24enne di Livigno Andreas Cusini che con la sua Smart è precipitato dalla strada alta di Pedenosso nel greto del torrente Viola. Il giovane maestro di sci è deceduto; feriti non gravemente Alex Silvestri e Marta Andreola che viaggiavano con lui. I funerali del giovane di livigno si svolgeranno martedì pomeriggio.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?