Progetto Care Leavers: realizzazione interventi a sostegno dell’autonomia di ragazzi neo maggiorenni

La Giunta regionale con deliberazione n.1368/2019 ha approvato l’adesione alla sperimentazione del progetto “Care Leavers” promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la realizzazione di interventi a sostegno dell’autonomia dei giovani.
Il progetto si rivolge a ragazzi e ragazze, prossimi alla maggiore età e fino al 21^ anno, residenti in Italia e che, al compimento della maggiore età, vivono fuori dal nucleo familiare di origine sulla base di un provvedimento di tutela da parte dell’Autorità giudiziaria con cui è stato disposto il collocamento in Comunità residenziali o in affido familiare. I ragazzi potranno partecipare alla sperimentazione del progetto Care Leavers intraprendendo un percorso di autonomia mediante un approccio multidisciplinare, con il supporto di strumenti operativi della progettazione personalizzata e con una componente di sostegno economico definita “Borsa per l’autonomia” che, ad integrazione di altre forme di sostegno, potranno favorire l’avvio di una vita autonoma, la conclusione di un percorso scolastico/formativo e l’accesso a tutti gli strumenti previsti dalla normativa vigente in ambito formativo/di avviamento al lavoro con il supporto della figura di un “Tutor per l’autonomia” che segua ciascun giovane nel suo percorso.

Il progetto rivolto al Care Leaver
Per ciascun Care Leaver il progetto individuale viene compilato dal servizio sociale di riferimento che ha in carico i ragazzi ed è frutto di una collaborazione fra beneficiari, il Tutor per l’autonomia e gli attori che intervengono nella sua realizzazione. Il progetto descrive, partendo dai bisogni e dalle attese del Care Leaver, gli obiettivi e i risultati per il raggiungimento dell’autonomia attivando le risorse e le capacità del ragazzo e il sostegno dei servizi e delle risorse della comunità. Il Care Leaver, insieme agli operatori coinvolti nella definizione del progetto personale, può scegliere tra due percorsi:

  • percorso di studi superiori / universitari
  • percorso di formazione professionale e orientamento al Lavoro / inserimento lavorativ

Ulteriori informazioni alla pagina

www.regione.lombardia.it

 

Lombardia Notizie

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews