Pellegrini, Goggia e Brignone… vacanze e lavoro a Livigno!

Metti una sera a cena una vicina all’altra tre regine. E’ quel che è successo a Livigno dove nei giorni scorsi la nuotatrice Federica Pellegrini, testimonial della località, si è ritrovata a cena all’Hotel Lac Salin insieme a due big dello sci alpino quali la campionessa olimpica di discesa libera di Pyeongchang Sofia Goggia e Federica Brignone, specialista di gigante e supergigante in Coppa del Mondo e già vicecampionessa mondiale tra i pali del gigante.

“Si sì, sto facendo di tutto per imparare a sciare… dite che ce la faccio con due maestre così ? Bellissima cena, è sempre interessante mettere a confronto due sport così duri…”.

Questo il messaggio postato sul suo profilo Instagram (Kikkafede88) (da dove è stata presa la foto pubblicata) dalla “dea” del nuoto italiano Federica Pellegrini, a Livigno per il primo periodo di preparazione in altura, agli ordini di coach Matteo Giunta, insieme a Luca Pizzini, Rachele Ceracchi, Carlotta Zofkova, Simone Sabbioni e Lorenzo Glessi.

A Livigno, per sfruttare appieno le piste perfettamente innevate, anche Sofia Goggia e Federica Brignone che si sono allenate agli ordini di Gianluca Rulfi e Marcello Tavola. E, subito dopo Pasqua, a Livigno potrebbe arrivare anche Lara Gut, la fuoriclasse svizzera dello sci alpino sposata con il calciatore dell’Udinese Valon Behrami. Una parata di stelle a Livigno che punta sempre più sul binomio Sport – Turismo.

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews