CIRCUITO FRANCO SCHENA GENERALI: NEL WEEKEND GARE DI DISCESA E FONDO

Un weekend tra sci alpino e nordico, tra la Valfurva e la Valmalenco, per l’edizione 2018/2019 del Circuito Franco Schena Generali che si avvia alla sua conclusione: sabato e domenica scorsi, a Santa Caterina, si è disputata l’ultima gara, un supergigante, riservata alle categorie ragazzi e allievi, mentre Chiesa in Valmalenco ha ospitato le prove di fondo individuale a tecnica libera per tutte le categorie.

Sulla pista ‘Deborah Compagnoni’, nelle gare organizzate dallo Sci Club Bormio, hanno vinto Martina Lazzeri, Sci Club Valdidentro, e Francesco Pozzi, Sci Club Santa Caterina Valfurva, tra gli under 16, Federica Barloni, Circolo Sciatori Madesimo, e Lorenzo Sambrizzi, Sci Club Bormio, tra gli under 14.

Nella gara riservata alle ragazze è arrivata la vittoria di Martina Lazzeri, già sul podio nel circuito, che ha battuto Emilia Spiller, Sci Club Bormio, staccata di 39 centesimi, e Michelle Confortola, Sporting Club Livigno, terza a 49 centesimi, reduce dal secondo posto della gara precedente. Quarto posto per Caterina Zampol, Sci Club Bormio, e quinto per Camilla Antonioli, atleta di casa, capace di vincere ben quattro gare. Tra i maschi, dopo un secondo e un terzo posto, è arrivata la vittoria per il furvese Francesco Pozzi, che ha distanziato di 62 centesimi Marco Martini, Sci Club Valdidentro, e di 64 Lorenzo Gobbi Tedoldi, Circolo Sciatori Madesimo. Quarta e quinta posizione rispettivamente per Matteo Fanti, Reit Ski Team, e Nicolò Provini, Sporting Club Livigno. Nella categoria ragazze è andato in scena l’ennesimo confronto tra le due portacolori del Circolo Sciatori Madesimo, Federica Barloni e Francesca Gatta, che si sono spartite le gare. Domenica ha avuto la meglio Federica Barloni ma Francesca Gatta è arrivata soltanto terza, a 90 centesimi, battuta anche da Giorgia Orsenigo dello Sci Club Santa Caterina Valfurva. Subito dietro Lodovica Spadafora, Circolo Sciatori Madesimo, quarta, e Anja Maria Talacci, Sporting Club Livigno, quinta. Anche tra i maschi si è riproposto il duello tra i due dominatori del circuito, Lorenzo Sambrizzi, Sci Club Bormio, e Giacomo Panzeri, Circolo Sciatori Madesimo. A Santa Caterina è tornato sul gradino più alto del podio Lorenzo Sambrizzi, che ha fatto meglio di Giacomo Panzeri di 64 centesimi. Al terzo posto si è classificato Andrea D’Amico, Sci Club Santa Caterina Valfurva. Fuori dal podio Glauco Antonioli, Sci Club Bormio, quarto, e Alex Mottini, Sporting Club Livigno, quinto.

A Chiesa in Valmalenco, per lo sci di fondo, nella prova a tecnica libera, hanno vinto Angelica Scilironi, Alta Valtellina, e Marco Combi, Sci Club Primaluna, negli under 8, mentre tra i piccoli sciatori con meno di 10 anni i più bravi sono stati Aurora Invernizzi, Nordik Ski, e Matteo Zanoli, Alta Valtellina. Doppio successo per l’Alta Valtellina tra gli under 12 con le vittorie di Stella Giacomelli Daniel Pedranzini. Nell’under 14 si sono imposti Vanessa Comensoli, Polisportiva Le Prese, e Alfredo Gaglia, Alta Valtellina, nell’under 16 la vittoria è andata a Manuela Salvadori, Polisportiva Le Prese, e ad Aksel Artusi, Sci Club Primaluna. Le gare che riunivano giovani e seniores hanno visto i successi di Laura Colombo, CS Esercito, e di Lorenzo Moizi, Polisportiva Valmalenco, classe 2002, che ha battuto atleti più esperti.

Concluse le prove di sci alpino, il Circuito Franco Schena Generali 2018/2019 vivrà il suo epilogo il 16 e 17 marzo con le gare di fondo in programma a Santa Caterina Valfurva, valide per il campionato regionale.

 

Segreteria Schena

 

2018_2019_Circuito Schena_San Giuseppe.pdf

allievi

ragazzi

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews