DARWIN DAY 2018

 

Martedì 12 febbraio alle ore 20.45 ritorna a Morbegno il Darwin Day, celebrazione internazionale della scienza che si svolge ogni anno a febbraio, per ricordare Charles Darwin, padre della teoria dell’Evoluzione biologica, in occasione dell’anniversario della sua nascita.

Nella sala Perego del Museo civico di Storia naturale, il naturalista Armando Nappi ci racconterà, con una serie di slide, di animali che si confondono con l’ambiente circostante attraverso forme e colori, di farfalle che di colpo esibiscono terrifici occhi per allontanare i predatori, di scoiattoli che si impregnano dell’odore dei serpenti per non farsi riconoscere da questi, di maschi che imitano femmine per soffiare le partner agli individui dominanti e molto altro ancora, tutto accomunato da uno stesso denominatore: l’inganno, anche questo, paradossalmente frutto dell’evoluzione, importantissimo per la sopravvivenza.

Ricordiamo, per chi non avesse ancora partecipato agli appuntamenti del Darwin Day al Museo, che presentando argomenti legati all’evoluzione si intende celebrare la vita e le scoperte di quest’uomo, nato nel 1809 che per primo ha descritto, con rigore scientifico, l’evoluzione biologica attraverso la selezione naturale, ma anche le varie applicazioni di questa teoria che permettono di intervenire in modo efficace in svariati campi dell’attività umana.  Più in generale il Darwin Day esprime gratitudine per gli enormi benefici che la conoscenza scientifica, acquisita attraverso la curiosità e l’ingegno umano, ha portato al progresso dell’umanità.

Ingresso libero e gratuito

 

 

Gabriella Bianchi

Museo civico di Storia naturale

Via Cortivacci, 2

23017 Morbegno

tel. e fax 0342 612451

museo@morbegno.gov.it

www.morbegno.gov.it/museo

 

 

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews