Campionato sci 2019 dei Vigili del Fuoco

Si è conclusa, in Val di Fassa (TN), la tre giorni dedicata alla 35ª edizione del Campionato Italiano VV.F. di Sci Alpino e Nordico organizzata dai vigili volontari del Trentino. La manifestazione è iniziata giovedì 17 gennaio con la cerimonia di inaugurazione, alla quale hanno fatto seguito 2 giorni di gare con la partecipazione di circa 900 atleti giunti da tutta Italia

Venerdì mattina si è svolta la prima gara di slalom con l’assegnazione dei primi titoli mentre, in notturna, si è svolta la gara di sci-alpinismo, seguita sabato 19 gennaio dall’ultima prova di sci nordico. La classifica finale ha visto al primo posto l’Unione Distrettuale della val di Fiemme, seguito dall’Unione Distrettuale di Fassa e dal Comando Provinciale VV.F. di SONDRIO che si è posizionato come l’anno precedente su un gradino del podio.

Gli atleti dei vigli del fuoco di Sondrio si sono classificati nelle posizioni più alte delle varie categorie occupando anche i vari gradini del podio che si riportano di seguito:

SCI ALPINO:

CAT. A               1°         Ambrogi Fabio            Campione italiano di categoria

SCI ALPINISMO:

CAT. C               3°         Schenatti Luca

CAT. D               1°          Rainolter Marco         Campione italiano di categoria

CAT. D               3°         Gerna Mario

SCI NORDICO:

CAT. D               1°          Rainolter Marco         Campione italiano di categoria

CLASSIFICA COMBINATA:

CAT. D               1°          Rainolter Marco         Campione italiano di combinata

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews