Il Corpo Musicale di Fusine “protagonista solidale” … a Natale!

Sondrio – Il Corpo Musicale di Fusine del noto e bravo maestro Ermanno Moltoni sarà al “fianco” della onlus valtellinese “sette17 … e oltre” per una serie di concerti musicali – a scopo benefico e di solidarietà – tutti organizzati durante le prossime festività natalizie.

Si parte il giorno di Santo Stefano, mercoledì 26 dicembre 2018 alle ore 20.30 presso la chiesa di San Lorenzo in quel di Fusine dove si esibiranno gli allievi (partecipano tutti i ragazzi) della “Banda giovanile Arco dell’Adda” appartenenti al Corpo Musicale di Fusine e al Corpo Bandistico di Berbenno.

A seguire, sempre lo stesso corpo musicale di Fusine, sarà nuovamente protagonista anche sabato 29 dicembre 2018 alle ore 20.30 presso la chiesa di Santa Caterina a Boffetto ed il 5 gennaio 2019 alle ore 20.30 presso la chiesa di San Rocco a Caspoggio; tutto il ricavato delle tre esibizioni musicali sarà interamente devoluto all’associazione “sette17 … e oltre” che con i suoi progetti assiste bambini e ragazzi affetti da handicap!

E a tale proposito – proprio in questa occasione – i ragazzi che seguono l’attività di musicoterapia con il maestro Ermanno Moltoni parteciperanno ai tre concerti sopra ricordati del Corpo Musicale di Fusine ed eseguiranno alcuni brani insieme ai membri della stessa banda!

Cogliamo l’occasione – da queste pagine – per ricordare quello che rappresenta e soprattutto quello “che fa” … l’associazione di cui sopra che – con questo motto meraviglioso “la gioia di vivere, la normalità nella diversità” augura a tutti Buon Natale 2018 e Felice Anno Nuovo 2019!

Le attività proposte dalla nostra associazione – sette17 … e oltre Onlus – sono rivolte a bambini con disabilità di età compresa tra i 7 e i 17 anni di età … e oltre! Siamo un gruppo di persone e di genitori, accomunati da problematiche relative alle disabilità e alle patologie rare. Siamo papà e mamme nel cui nucleo famigliare è presente un figlio affetto da sindrome rara e pertanto portatore di grave handicap, oppure un figlio colpito da patologia oncologica o in situazione di post-ospedalizzazione; siamo persone che per sensibilità o per professione vivono la realtà della disabilità all’interno del mondo scolastico e sociale, consapevoli di quello che i ragazzi come i nostri devono affrontare tutti i giorni.

Abbiamo deciso di unire le nostre forze, le nostre intelligenze, peculiarità e capacità per aiutare i nostri figli, per dare loro un futuro meno difficile – per quanto possa essere possibile – senza dimenticare che noi tutti viviamo in una società in cui troppo spesso accade che indifferenza ed ignoranza sono regine difficilmente disposte ad abdicare.

La diversità e la disabilità sono da sempre oggetto di discriminazione. Ebbene il nostro impegno è quello di combattere questo concetto e di fare in modo che i nostri figli abbiano in futuro più possibilità concrete di vivere con dignità, rispetto e serenità la loro esistenza.

Famiglie e persone hanno deciso di unirsi costituendo l’Associazione no-profit “sette17…e oltre Onlus”, per fare in modo che gli obiettivi individuati diventino una realtà e per far sì che in quanto associazione si abbia un’ufficialità riconosciuta e certificata, nei confronti dei nostri interlocutori pubblici e privati.

Associazione “Sette 17… e oltre Onlus” – Via Dante – Palazzo Martinengo, Sondrio – FB: sette17eoltre.onlus – email: [email protected] – web site: www.sette17-e-oltre.webnode.it – tel. + 39 373.714.38.37

 

Silvio Mevio

 

 

CONCERTO BENEFICO generale ANGELO

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews