Grinta, cuore e generosità contro esperienza

Gara U18, 2 dicembre 2018: Caredent Sondrio Rugby – Rugby Parabiago 10 – 17 (pt. 10-11)

Nella gara di campionato giocata oggi sul campo amico Cerri-Mari la Caredent Sondrio Rugby U18 ha rimediato una sconfitta con il risultato finale di 10- 17.

Il punteggio lascia un pizzico di amaro in bocca per come è maturato, ma la partita è stata molto combattuta e ben giocata da entrambe le squadre.  Si è visto la squadra biancazzurra scendere in campo con una grande voglia di dimostrare a tutti quanto è in grado di fare, giocando a viso aperto con grinta, cuore e generosità dal primo all’ultimo minuto contro una squadra più esperta e rodata. I ragazzi hanno mostrato ottime cose sia dal unto di vista difensivo (con ottimi placcaggi) sia dal punto di vista del movimento corale. Qualche ingenuità tattica (non aver cercato i pali nei calci a favore) e qualche fallo di troppo nel secondo tempo hanno purtroppo determinato il risultato finale sfavorevole.

Sicuramente l’atteggiamento è stato positivamente diverso rispetto alla gara precedente.

Per quanto visto in campo nella partita di oggi bisogna ripartire fiduciosi con la consapevolezza delle proprie forze e dei propri limiti per crescere ulteriormente e prendersi delle soddisfazioni nella seconda parte della stagione!

Entrambe le segnature dei biancazzurri sono avvenute nella prima frazione di gioco.

Tutti i giocatori a disposizione sono scesi in campo e quando chiamati in causa hanno dimostrato voglia di giocare e un grande attaccamento alla maglia.

A disposizione: Sosio M., Tourè E., Credaro F., Gusmeroli L., Gaduni M., Aureli M., Colombini S., Galenda A., Rossi F., Nanotti F, Quadrio S., Rovedatti A., Mottini G., Scarfò C., Kokollari A., Franzetti A., Righetti R., Forcari G., Bradanini G., Carnazzola A.

Mete: Gaduni M. (1), Quadrio S. (1).

 

Claudio Nobili

Commenti

commenti

Riproduzione © riservata - AltaReziaNews